Calcio Eccellenza

Il Città di Vigevano retrocede in Promozione

A una giornata dal termine il verdetto è ormai definitivo

Edoardo Perrotti

22 Aprile 2019 - 18:28

ardor lazzate - città di vigevano

Mister Stefano Melchiori

Decisiva la sconfitta nel turno di Pasquetta sul campo dell’Ardor Lazzate (3-1) e la contemporanea vittoria dell’Union Villa Cassano per 5-0 in trasferta contro l'Alcione. Il Città di Vigevano, penultimo, è ormai impossibilitato a raggiungere il Cassano (avanti 4 punti) che dunque disputerà il play-out con la Castanese, che oggi si è imposta per 6-0 a Ferrera. Il Varese, inoltre, si è presentato in campo contro il Mariano, scongiurando il pericolo radiazione. I ducali salutano quindi l'Eccellenza dopo una stagione estremamente travagliata.

Il Città di Vigevano comincia bene sul campo dell’Ardor Lazzate. Al 6’ Dioh prova a imbeccare Rizzo, ma il suo tiro termina alto. I padroni di casa, però, nonostante siano salvi aritmeticamente, concedono poco ai ducali e al 15’ si rendono pericolosi con Iacovelli, che lasciato pericolosamente solo, riesce a calciare a due passi dalla porta ducale, ma Campironi si supera. Al 21’ arriva il vantaggio del Lazzate con Bollini che beffa l’incolpevole Campironi con un gran calcio di punizione dal limite dell’area. Alla mezz’ora infortunio del portiere dei padroni di casa per uno scontro con Lagonigro. Mauri viene sostituito e al suo posto entra Bardaro. Al 44’ arriva l’inaspettato pareggio del Città di Vigevano con un bel gol di Lagonigro su punizione. Si va a riposo sull’1 a 1 e il Città giustamente ora ci crede. A inizio ripresa i ducali provano a cercare il vantaggio con un contropiede di Dioh che però calcia debolmente. Poi ancora Lagonigro protagonista con un gran tiro dai trenta metri, ma la palla esce di poco. L’Ardor Lazzate risponde però a tono e dopo una grande occasione fallita, raddoppia al 21’ con Iacovelli che segna dagli sviluppi di un calcio d’angolo. La rete del 2 a 1 taglia un po’ le gambe al Città che stava provando a segnare con tutte le sue forze. Dagli altri campi non arrivano inoltre belle notizie, con l’Union Cassano che sta facendo a pezzi l’Alcione. Mister Melchiori non molla, le tenta tutte inserendo anche Colombo al posto di De Ciechi, ma al 32’ il Lazzate con un bel contropiede chiude la gara, grazie alla rete firmata da Chiarello. Nel finale il Città ci prova, ma senza più grandi speranze. Cala il sipario, e dopo una stagione a dir poco travagliata, per il Città di Vigevano arriva il momento di salutare l’Eccellenza. La squadra di mister Melchiori è aritmeticamente retrocessa in Promozione insieme al Ferrera a una giornata dal termine del campionato. Nei playout se la vedranno Union Villa Cassano e Castanese. Castanese che oggi ha battuto 6 a 0 proprio il Ferrera, già retrocesso. Una valanga di gol a Ferrera Erbognone. Dopo due minuti gli ospiti sono già in vantaggio grazie al calcio di rigore trasformato da Colombo. Poi al 38’ ancora Colombo raddoppia. Nel finale di tempo il 3 a 0 di Greco. Nella ripresa Caraffa, Guerci e l’autorete di Tambussi fissano il risultato sul 6 a 0 per la Castanese, che con questa netta vittoria, salendo a 27 punti, più 3 sul Villa Cassano, avrà il vantaggio di giocare la seconda partita in casa nel playout.

Ardor Lazzate Mauri (36' pt Bardaro), Cristiano, Raimondo, Ferrari, D’Astoli, Sala, Martino (19' st Chiarello), Marchini, Iacovelli (25' st Gambino), Bollini (34' st Martini), Confalonieri (21' st Villa). All. Chiodini.
Città di Vigevano Campironi, De Ciechi (27' st Colombo), Casula, Sidonio (35' st Zampiero), Lagonigro, Sarr, Rizzo, Molina, Dioh, Fiore, Ragusa. All. Melchiori.
Arbitro Olmi Zippilli di Mantova.
Reti 21' pt Bollini, 44' pt Lagonigro, 21' st Iacovelli, 32' st Chiarello.
Note Calci d’angolo 6-5. Ammoniti Lagonigro, Ferrari, Fiore. Recupero 2′, 4′. Spettatori 100.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

oggi domenica 29 marzo

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

ascom pavia

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

pavia

Contrasto alla ludopatia, assistenza anche in emergenza coronavirus

Contrasto alla ludopatia, assistenza anche in emergenza coronavirus

La logisitca CRI per la Lombardia, gestita a Valle Lomellina

La logisitca CRI per la Lombardia, gestita a Valle Lomellina

sala operativa regionale

“Giovani, state a casa”, l’appello dell’assessore Cantoni

“Giovani, state a casa”, l’appello dell’assessore Cantoni

pavia

Uscite ingiustificate: nuovo appello del Comune di Pavia

Uscite ingiustificate: nuovo appello del Comune di Pavia

Dentisti: come comportarsi in questo periodo?

Dentisti: come comportarsi in questo periodo?

il consiglio

Pavia, 31 anni fa il crollo della Torre Civica

Pavia, 31 anni fa il crollo della Torre Civica

il ricordo