Calcio Prima Categoria

Poker di Meneghetti, il Garlasco ai play-off

Battuto 4-1 il Siziano Lanterna. Vince anche il Mortara: 4-3 al Lungavilla

28 Aprile 2019 - 18:40

calcio prima categoria

Nadir Meneghetti, un poker per il Garlasco

È magica la domenica del Garlasco di Paolo Maggi: i gialloblù chiudono la stagione al terzo posto conquistando i play-off al termine del match che li vedeva protagonisti in casa contro il Siziano Lanterna. Il Garlasco intraprende fin da subito una tattica offensiva e trova la rete del vantaggio con Meneghetti al 27’. Pochi minuti più tardi è sempre il numero 10 del Garlasco a realizzare il calcio di rigore che porta la sua squadra sul momentaneo punteggio di 2 a 0. Ma i gialloblù non accennano a calare l’intensità e al 45’ è ancora Meneghetti l’autore della rete del 3 a 0. Nella ripresa il Lanterna non sembra reagire allo svantaggio e al 50’ ci sarà spazio per un altro sigillo dello scatenato Nadir Meneghetti, che dimostra di essere in grande forma portando a quattro il proprio bottino personale. All’80’ gli ospiti si spingono in avanti e siglano il gol della bandiera con Parlato. Ma pochi minuti più tardi Limone completa la "manita realizzando il calcio di rigore che fissa il punteggio sul definitivo 5 a 1. Un Garlasco che regala dunque gol e spettacolo e che nel primo turno di play-off se la vedrà con la Mottese. “Successo cercato, voluto, trovato e meritato” commenta a fine partita il direttore sportivo dei gialloblù Gaetano Muscatelli.

Il Mortara si congeda con una vittoria da un campionato che è stato ben al di sotto le aspettative della vigilia. I lomellini chiudono undicesimi con 38 punti, sufficienti per stare fuori dalle sabbie mobili dei play-out. La squadra di Garbagnoli, in una classica partita di fine stagione, dai ritmi blandi e ricca di reti, riesce a imporsi per 4-3 al Lungavilla rimontando ben tre volte gli avversari che chiudono il primo tempo avanti 3-2, con Vrabie ed Elefante che tengono in corsa i padroni di casa. A metà ripresa ancora Vrabie raggiunge il pareggio, poi dieci minuti più tardi lo stesso giocatore fornisce l'assist a Schiavetta che fissa il risultato.

@l'informatore - Riccardo Invernizzi

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera

Trenini turistici, si torna a bordo

Trenini turistici, si torna a bordo

pavia

Teatro Fraschini, via ai restauri

Teatro Fraschini, via ai restauri

pavia