mondiali femminili

L'Italia passa da prima... grazie a Yaya

Decisiva la doppietta realizzata dalla Galli nel 5-0 alla Giamaica

Angelo Sciarrino

18 Giugno 2019 - 23:31

italia - brasile

Aurora "Yaya" Galli intervistata da Sky a fine incontro

L'Italia perde la sua prima partita al Mondiale femminile di calcio in Francia, battuta 1-0 dal Brasile, ma si qualifica ugualmente come prima del girone. Italia, Australia (che ha sconfitto 4-1 la Giamaica) e Brasile hanno terminato tutte a 6 punti; a decidere è stata quindi la differenza reti e le azzurre sono riuscite a prevalere grazie proprio alle due reti realizzate dalla “nostra” Aurora Galli nel finale della partita vinta per 5-0 contro le giamaicane. Questa sera l'Italia ha disputato una buona gara, calando solo un po' nella ripresa, ma la sconfitta risulta abbastanza immeritata, decisa da un rigore piuttosto dubbio che ha permesso alla carioca Marta di diventare con 17 reti complessive la miglior realizzatrice di sempre ai Mondiali di calcio (compresi quelli al maschile). Impiegata per tutta la durata della partita, la 22enne tromellese Yaya Galli è risultata anche oggi tra le più positive, coprendo ogni zona del campo, peccato che le compagne non l'hanno quasi mai pescata nei suoi smarcamenti. Negli ottavi di finale l'Italia affronterà, martedì 25 giugno, una delle migliori terze, la Nigeria, oppure la Cina.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

e-book

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

il video

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

Pavia

Pieve del Cairo: la consegna borse di studio

Pieve del Cairo: la consegna borse di studio

In arrivo importanti fondi per l'Università di Pavia

In arrivo importanti fondi per l'Università di Pavia

Pavia

Natale a Pavia, la solidarietà verso i più deboli

Natale a Pavia, la solidarietà verso i più deboli

Mede, il primo giorno del Vax Day per i medici

Mede, il primo giorno del Vax Day per i medici

Proseguirà anche domani

Pavia, commercianti in piazza per protestare

Pavia, commercianti in piazza per protestare

Ieri

Vigevano, oggi e domani il "Vax Day Cure Primarie"

Vigevano, oggi e domani il "Vax Day Cure Primarie"

Alla Polimedica di via Mascagni