calcio - promozione

Il Garlasco ritrova i tre punti

Mentre il Robbio è beffato in casa dal Bressana (2-3)

20 Ottobre 2019 - 18:50

calcio promozione

Lorenzo Pazzi (Garlasco)

Torna a sorridere il Garlasco di mister Chierico che conquista i tre punti al fotofinish nel match che lo vedeva di scena sul campo della Virtus Binasco, al termine di una gara ricca di emozioni e di capovolgimenti di fronte. Dopo un avvio non particolarmente intenso sul piano tattico, al 23’ i padroni di casa si portano in vantaggio con la rete di Pischedda, che impatta splendidamente il pallone di testa spiazzando l’estremo difensore Trezzi. Il Garlasco incrementa il pressing in fase di non possesso e imbastisce nuove trame di gioco sfruttando le azioni sulle fasce: al 45’ Tedesco, imbeccato da Targa, riporta il punteggio in una situazione di parità. Nella ripresa cambia la fisionomia della gara e la formazione di Chierico sembra aumentare l’intensità della spinta offensiva. I gialloblù creano una fitta rete di passaggi corti, ma faticano a trovare la via del gol. Ma allo scadere dei secondi quarantacinque minuti, il subentrato classe ‘99 Lorenzo Pazzi sigla la rete che vale i 3 punti: una rasoiata da fuori area che non lascia scampo a Italiano. “Una vittoria meritata, indice della tenacia dei nostri ragazzi” commenta il direttore generale del Garlasco Gaetano Muscatelli, che aggiunge ”dedichiamo questa vittoria al nostro direttore sportivo Peo Garda che a causa di un piccolo problema non è potuto essere con noi, ma non smette mai di seguire il Garlasco partita dopo partita con impegno e dedizione”.

Seconda sconfitta consecutiva per il Robbio che, dopo essere stato battuto di misura dal Varzi domenica scorsa, è stato oggi beffato dal Bressana in una gara pazzesca, dove i padroni di casa vincevano 2 a 0 a fine primo tempo, ma nella ripresa subiscono una clamorosa rimonta. Tante proteste da parte del Robbio per un rigore concesso al Bressana che ha portato al 2-2 e anche per un gol annullato. Nel primo tempo la squadra di mister Pochetti domina in lungo e il largo la partita, ha sempre in mano il pallino del gioco e passa in vantaggio meritatamente grazie al gol di Stara, bravo e lesto a battere il portiere avversario. Il Robbio insiste e sempre nel primo tempo raddoppia con il solito Meneghetti. La partita sembra andare verso una sola direzione, ma nella ripresa il Bressana si sveglia e accorcia le distanze con Cellari. Gli ospiti insistono e raddoppiano grazie a un calcio di rigore trasformato da Pellegrini, che nel finale di gara segnerà la sua doppietta personale e regalerà tre punti fondamentali al Bressana. Nei minuti di recupero annullato il gol al Robbio del possibile 3 a 3. Il direttore sportivo Piero Cordio, non le manda a dire al direttore di gara: “Posso tranquillamente affermare che oggi è stato un furto, il nostro gol era regolare perché non c’era alcun fallo precedentemente”. Il Robbio rimane ancorato a quota 8 punti, a metà classifica. La squadra di mister Pochetti proverà a rifarsi domenica prossima quando andrà a far visita al modesto Locate.

@l'informatore-Riccardo Invernizzi/Edoardo Perrotti

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

a mede

Rassegna Stampa Informatore Vigevanese

Rassegna Stampa Informatore Vigevanese

EDIZIONE 22 OTTOBRE

Agricoltura, Ciocca: «No alle carni sintetiche.  Difendiamo i nostri prodotti e la nostra filiera»

Agricoltura, Ciocca: «No alle carni sintetiche. Difendiamo i nostri prodotti e la nostra filiera»

l'intervento

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

a mede

Conad, questa mattina il taglio del nastro

Conad, questa mattina il taglio del nastro

Vigevano: inaugurato il nuovo supermercato di viale Leonardo da Vinci

Vigevano: medici "fattorini” ritirano i Dpi per i colleghi

Vigevano: medici "fattorini” ritirano i Dpi per i colleghi

Il presidente dell'Amf accusa: è ridicolo

Emergenza Covid, domani vertice con il Prefetto

Emergenza Covid, domani vertice con il Prefetto

In videoconferenza, le parole del sindaco di Vigevano, Andrea Ceffa

Massimo Carlotto e il lato umano del noir

Massimo Carlotto e il lato umano del noir

ieri in cavallerizza

Sartirana,  scontro tra due auto: le immagini dei soccorsi

Sartirana, scontro tra due auto: le immagini dei soccorsi

E' accaduto questa mattina