calcio - prima categoria

Tra Gambolò e Alagna è 1-1 nel recupero

Al gol del neo arrivato Paulato risponde Ialenti

Lorenzo Portaluppi

05 Dicembre 2019 - 00:24

Tra Gambolò e Alagna è 1-1 nel recupero

Matteo Ialenti (Alagna)

Si è concluso in parità (1-1) il recupero fra Gambolò e Alagna valido per l'undicesima giornata del campionato di Prima Categoria andato in scena questa sera ad Albonese. Partita contratta inizialmente, con poche azioni degne di nota, tranne al 3' quando Carnevale, imbeccato da Furini, spara alto da buona posizione. L'arbitro lascia correre molto, anche contrasti che sembrano davvero ruvidi. Al 28' dopo le poche emozioni dei primi minuti va in vantaggio il Gambolò: su un'indecisione della difesa Carnevale Schianca è il più veloce a prendere la sfera e serve in profondità il neo arrivato Paulato che in scivolata supera Albieri. Al 41' però è Ialenti che pareggia i conti insaccando rasoterra dopo un contropiede su traversone radente di Ventrice. Si chiude così la prima frazione. A inizio secondo tempo (8') punizione di Casula che si stampa sulla traversa; sulla respinta Ventrice tocca servendo Ialenti che però è in offside. Poco dopo (16') il direttore assegna un rigore all'Alagna, procurato da uno sgusciante Vitale, a tratti imprendibile assieme a Ialenti. Lisco però ipnotizza Ventrice e mantiene il risultato in parità. Al 31' Paulato fallisce un'occasione clamorosa su un rimpallo a tu per tu con Lisco sparando alto. Al 40' gran girata di Casula deviata sopra la traversa da Lisco. Sugli sviluppi del corner proteste del Gambolò per un'entrata dura di Marcantognini sul portiere granata. In pieno recupero Sisto atterra in area Sbaffoni involato verso la porta, e il Gambolò chiede a gran voce un rigore che però il direttore di gara non assegna. Non succede più nulla. Una gara equilibrata, in cui il Gambolò ha tenuto le redini del gioco nel primo tempo, mentre l'Alagna ha spinto maggiormente nel secondo. Il Gambolò sale a quota 15 punti con una partita ancora da recuperare, mentre l'Alagna si porta a quota 25 a quattro lunghezze dalla capolista Landriano che domenica sarà ospite proprio a Mezzana Bigli.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

A Bottega Iucu si prepara la mostra dedicata alla Necchi

Andrea Iucu

A Bottega Iucu si prepara la mostra dedicata alla Necchi

a pavia

Posata a Mede una pietra d'inciampo in ricordo di Carlo Nipoti

Posata a Mede una pietra d'inciampo in ricordo di Carlo Nipoti

giorno della memoria

Arance della Salute: sabato 25 gennaio in oltre 3.000 piazze

Arance della Salute: sabato 25 gennaio in oltre 3.000 piazze

l'iniziativa di airc

Sartirana dedica una piazza a Fausto Coppi

Sartirana dedica una piazza a Fausto Coppi

il campionissimo

Commercio provinciale, bilancio 2019 e aspettative 2020

Commercio: bilancio 2019 e aspettative 2020

pavia

Inaugurati presso la casa di riposo Pertusati  quattro alloggi protetti per anziani

Inaugurati presso la casa di riposo Pertusati quattro alloggi protetti per anziani

pavia

via all'operazione "Un ramino per il Castello"

Via all'operazione "Un ramino per il Castello"

lomello

Gambolò: scontro auto-suv, il video dei soccorsi

Gambolò: scontro auto-suv, il video dei soccorsi

L'incidente

Colpo di sonno, l’auto prende fuoco dopo essere uscita di strada

Colpo di sonno, l’auto prende fuoco dopo essere uscita di strada

a Cassolnovo