calcio - promozione

Sorridono Lomello e Robbio

Sesta sconfitta consecutiva per il Garlasco

15 Dicembre 2019 - 19:10

Sorridono Lomello e Robbio

Piercarlo Cartasegna (Lomello)

Il Lomello di Dino Lavenia fa di necessità virtù e vince di misura (1-2) nella trasferta che lo vedeva protagonista contro l’Union Calcio Basso Pavese, al termine di un match al cardiopalma. Nonostante l’assenza del giovane Monopoli, perno del centrocampo lomellese, la formazione ospite adotta la consueta tattica dell’insistito possesso palla sin dai primi minuti di gioco. Al 10’ è Amaro a portare in vantaggio il Lomello grazie a una splendida conclusione in diagonale che non lascia scampo all’estremo difensore avversario. Al 30’ è però proprio l’autore del gol del vantaggio a subire un’ingenua espulsione per eccessive proteste. I lomellini riescono a contenere senza particolari problemi le avanzate dei padroni di casa anche perchè l’inferiorità numerica è solo temporanea: nei primi minuti della ripresa anche l'Union Basso Pavese è costretta a giocare in 10 uomini. Forte di un nuovo equilibrio numerico, il Lomello abbandona la tattica iper difensiva e si spinge in avanti nel tentativo di chiudere definitivamente il match. Di contro, i padroni di casa faticano a creare pericolose occasioni da gol. Ma nei minuti finali succede di tutto. Al 90’ l’autorete di Bardone riporta il punteggio in una situazione di momentanea parità. Due minuti più tardi, in pieno recupero, sugli sviluppi di un calcio di punizione Pelli imbecca capitan Cartasegna che a botta sicura pone il pallone in rete. Il Lomello mette così sotto l’albero di Natale altri 3 punti prima della sosta invernale, mantenendo il quarto posto della classifica a quota 28.

Altra domenica da dimenticare per un Garlasco letteralmente travolto (1-5) nel match che lo vedeva di scena tra le mura amiche contro il San Colombano. Gli ospiti pressano con grande vigore e passano in vantaggio alla mezz’ora del primo tempo grazie al sigillo di Farina. Pochi minuti più tardi è ancora Farina a raddoppiare in virtù di un calcio di rigore ben concretizzato. Il Garlasco sembra paralizzato e fatica a reagire. Nella ripresa gli ospiti si portano sul 3-0 grazie alla rete siglata da Panciroli al 55’. Ma il San Colombano non accenna a diminuire l’intensità della spinta e al 68’ sigla il quarto gol con Spedini. A questo punto il Garlasco dá prova di una reazione di orgoglio: è di Leonello il gol della bandiera siglato dai gialloblù al 70’. Ma al 76’ la formazione ospite completa la manita grazie al nuovo sigillo di Spedini. Sesta sconfitta consecutiva per il Garlasco che rimane fermo al penultimo posto con soli 8 punti, appena tre in più del fanalino di coda Città Di Vigevano. Sará forse la sosta invernale l’arma di cui ha bisogno la formazione di Chierico per una seconda parte di stagione migliore? Lo scopriremo nel 2020.

Il Robbio fa fuori il La Spezia (3-1) ed esce finalmente dalla zona calda della classifica. Succede praticamente tutto nel primo tempo, dove la squadra di mister Barbin domina in lungo e in largo. A sbloccare la gara un rigore di Marrapodi, poi ci pensa Colombo con una doppietta a chiudere i conti nei primi 45 minuti. Il La Spezia nella ripresa ha una reazione d’orgoglio e accorcia le distanze con Villanese, ma non basta. Ecco le parole del ds del Robbio Piero Cordio: “Con questa importante vittoria passeremo bene il Natale, siamo stati bravi e cinici nel primo tempo a chiudere la partita”.

@l'informatore - Riccardo Invernizzi/Edoardo Perrotti

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera

Trenini turistici, si torna a bordo

Trenini turistici, si torna a bordo

pavia

Teatro Fraschini, via ai restauri

Teatro Fraschini, via ai restauri

pavia