calcio - promozione

Garlasco, tre punti d'oro col Vistarino

Lomello fermato sullo 0-0 dal Binasco, cade il Robbio con l'Assago

Edoardo Perrotti

12 Gennaio 2020 - 17:37

Garlasco, tre punti d'oro col Vistarino

Filippo Svelto (Garlasco)

Mezzo passo falso del Lomello nella prima giornata del girone di ritorno. I gialloblù non riescono a sbloccare la gara casalinga con la Virtus Binasco e perdono una grossa occasione per salire al secondo posto solitatio della classifica approfittando del turno di riposo del Varzi e del pareggio della Viscontea contro il Bressana. Il Binasco ha disputato una gara attenta, con una buona fase difensiva, ma la squadra di mister Lavenia è riuscita comunque a creare diverse occasioni da rete, due clamorose con Malaspina nel primo tempo e nella ripresa ancora con Malaspina, Cassinari e Siliquini, ma il gol non è arrivato. Purtroppo si è fatta sentite sotto porta l'assenza del bomber Amaro. Nel finale il Lomello, preso dalla foga per cercare a tutti i costi il vantaggio, si è pure un po' disunito ed ha rischiato qualcosa esponendosi al contropiede dei milanesi.

Importantissima vittoria del Garlasco nello scontro play-out con il Vistarino. La squadra di mister Chierico, che qualcosa ha cambiato durante il mercato di dicembre grazie al lavoro del ds Garda, vince 2 a 0 e trova tre punti fondamentali. Ora la salvezza diretta è lontano quattro punti, ma al di là della classifica quello che conta di più è che il Garlasco ha trovato la vittoria dopo che aveva concluso molto male il 2019, con la sconfitta per 5 a 1 in casa contro il forte Sancolombano. Sia Garda che Chierico l’avevano detto, sicuramente la sosta ci farà bene, potremo lavorare con serenità. La dimostrazione è la vittoria di oggi, nella prima giornata del girone di ritorno. Il primo tempo tra Garlasco e Vistarino non è stato molto divertente, entrambe le squadre hanno avuto paura di scoprirsi troppo e di emozioni non ce ne sono state. A inizio ripresa, però, il Garlasco comincia con il piglio giusto e trova il gol con Svelto al 5’ e tre minuti più tardi, sulle ali dell’entusiasmo, arriva anche il raddoppio firmato da Lagonigro. Poi la squadra di mister Chierico controlla bene il risultato senza troppi patemi incamerando una vittoria meritata.

Comincia male il 2020 il Robbio, che perde 1 a 0 in casa contro l’Assago e rimane a quota 15 punti in classifica, appena sopra la zona play-out. Il gol dell’Assago che ha deciso l’incontro è arrivato dopo soli tre minuti di gioco e porta la firma di Franchi. Poi il Robbio ha giocato meglio nonostante l’inizio shock, creando presupposti per il pareggio, ma è mancata sempre la zampata finale. La partita è stata fermata per oltre venti minuti per un infortunio al ginocchio di un giocatore del Robbio e si è quindi conclusa molto più tardi rispetto al resto delle gare. Ecco le parole del ds Piero Cordio: “Siamo stati ingenui a prendere gol dopo soli tre minuti, ma poi abbiamo dominato, anche se però non abbiamo creato vere occasioni da gol. La classifica ora non è delle migliori, siamo stati anche raggiunti dalla Virtus Binasco. Fortuna che il Vistarino ha perso”.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera

Trenini turistici, si torna a bordo

Trenini turistici, si torna a bordo

pavia

Teatro Fraschini, via ai restauri

Teatro Fraschini, via ai restauri

pavia