calcio - promozione

Impresa del "Città" a Gaggiano

L'undici di Falsettini si impone 1-2 (reti di Santoli e Lancioni)

Edoardo Perrotti

26 Gennaio 2020 - 16:56

Impresa del "Città" a Gaggiano

Gianmarco Campironi è tornato a difendere la porta ducale

Il Città di Vigevano confeziona l’impresa sul campo dell’Accademia Gaggiano, squadra che sta lottando per un posto nei playoff. I ducali vincono 2 a 1 e trovano così la seconda vittoria in questo campionato, salgono a quota 9 punti in classifica e accorciano sulla Virtus Binasco e sul Vistarino, oggi entrambe sconfitte e ferme a 15 punti. In campo per il Città di Vigevano Gianmarco Campironi, portiere che per la terza volta torna nelle file dei ducali, tesserato questa settimana. Tanti invece gli assenti per squalifiche e infortuni.

La prima opportunità della partita è per il Città di Vigevano con un tiro di Fumarolo al 22’, si salva in due tempi Todesco. Risponde l’Accademia Gaggiano al 24' con Checchi che conclude fuori dalla porta. Ancora i padroni di casa pericolosi al 29’ con un tiro da fuori area di Bruschi che termina fuori alla sinistra di Campironi. Al 35’ il Città ha una clamorosa occasione con Mancini che si trova con la porta vuota dopo uno svarione della difesa avversaria, ma calcia fuori. Un minuto più tardi insiste il Città di Vigevano con Fumarolo che viene atterrato in area da Sidki, calcio di rigore. Dagli undici metri trasforma capitan Santoli per l’1 a 0 dei ducali. Il Gaggiano non sta però a guardare e soltanto tre minuti dopo il risultato torna in parità grazie al tap in di Bruschi. Il primo tempo si chiude 1 a 1. A inizio ripresa ancora ducali pericolosi all’11 con Savone che spreca dopo il bell’assist di Fumarolo. Al 14’ per il Città si infortuna Giardina, al suo posto entra Brega. Al 17’ Campironi compie un’ottima parata su un tiro ravvicinato di Sidki. Al 22’ ecco che il Città di Vigevano torna in vantaggio con Lancioni che scarta due giocatori e fa partire un gran tiro che beffa Todesco. Sfiora anche il terzo gol la squadra di mister Falsettini con un pallonetto ancora di Lancioni al 26’, ma Todesco questa volta intuisce. Al 35’ traversa clamorosa del Gaggiano su punizione di De Roma. Nel finale il Città di Vigevano soffre un po’, ma complice anche un ottimo Campironi porta a casa tre punti che danno morale.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

Pavia, la S. Messa dalla Cattedrale e la benedizione da Piazza Vittoria

oggi domenica 29 marzo

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

Coronavirus: quali effetti sul commercio?

ascom pavia

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

pavia

Contrasto alla ludopatia, assistenza anche in emergenza coronavirus

Contrasto alla ludopatia, assistenza anche in emergenza coronavirus

La logisitca CRI per la Lombardia, gestita a Valle Lomellina

La logisitca CRI per la Lombardia, gestita a Valle Lomellina

sala operativa regionale

“Giovani, state a casa”, l’appello dell’assessore Cantoni

“Giovani, state a casa”, l’appello dell’assessore Cantoni

pavia

Uscite ingiustificate: nuovo appello del Comune di Pavia

Uscite ingiustificate: nuovo appello del Comune di Pavia

Dentisti: come comportarsi in questo periodo?

Dentisti: come comportarsi in questo periodo?

il consiglio

Pavia, 31 anni fa il crollo della Torre Civica

Pavia, 31 anni fa il crollo della Torre Civica

il ricordo