calcio - promozione

Lagonigro fa felice il Garlasco

Città di Vigevano condannato nel derby da un grande ex

Edoardo Perrotti

02 Febbraio 2020 - 17:43

Lagonigro fa felice il Garlasco

Simone Lagonigro (Garlasco)

Il Garlasco vince di misura all'Antona il derby contro il Città di Vigevano e porta a casa tre punti importanti in ottica salvezza, i ducali invece con questa sconfitta vanificano il successo a sorpresa di domenica scorsa a Gaggiano e rimangono ultimi a quota 9 punti.

Il Città di Vigevano presenta in campo Lucas Canavese, attaccante classe 1997 arrivato nel mese di gennaio e che, tra l'altro, ha giocato nelle file della Primavera del Piacenza. La prima mezz’ora di gioco è molto blanda, non si registrano occasioni da gol, fase di studio tra le due squadre. Al 34’ la prima occasione del Garlasco è in contropiede con Bacaj, si supera Campironi. Sull’azione successiva in area di rigore del Garlasco cade Fumarolo, per l’arbitro tutto regolare. Al 39’ per il Garlasco ci prova il grande ex Lagonigro, palla sopra la traversa. Ancora ospiti pericolosi con un palo di Canavese. Un primo tempo non troppo avvincente si chiude sullo 0 a 0. A inizio ripresa gol di Mancini annullato al Città di Vigevano, giudicato in fuorigioco il giocatore dei ducali. Un minuto più tardi ecco il gol decisivo del Garlasco, firmato da Lagonigro, che svetta di testa da un calcio di punizione e insacca. Insiste il Garlasco che gioca meglio e al 6’ Tedesco va vicino al raddoppio, ma solo davanti a Campironi calcia alto. Il Città prova a reagire con qualche cambio, al 32’ tiro cross di Fumarolo, palo. Nei minuti di recupero poi ha un’occasione prima il Garlasco con Tedesco, ma salva sulla linea Sylla, mentre nell’arrembaggio finale del Città ci prova Salomoni all’ultimo secondo, ma senza fortuna. Si chiude 1 a 0 per il Garlasco, che adesso è più vicino alla salvezza diretta, mentre il Città di Vigevano di questo passo potrà al massimo aspirare ai play-out. Scherzo del destino, a punire i ducali oggi l’ex capitano Lagonigro.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

Le poesie di Rodari sulle panchine decorate da Ale Puro

a mede

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

Rassegna stampa Informatore Vigevanese

edizione 29 ottobre

Vigevano, in piazza al grido di "Libertà, libertà”

Vigevano, in piazza al grido di "Libertà, libertà”

I manifestanti si sono radunati attorno alle 19 davanti alla statua di San Giovannino

Vigevano, palestre e piscine: «costretti a chiudere in modo forzato»

Vigevano, palestre e piscine: «costretti a chiudere in modo forzato»

Vigevano, lo sport con il fiato sospeso per l'emergenza Covid 19

Covid 19: il grido d'allarme dei locali di Vigevano

Covid 19: il grido d'allarme dei locali di Vigevano

Abbiamo ascoltato la voce di alcuni esercenti

Vigevano, questa mattina la festa dei calzaturieri a Battù

Vigevano, questa mattina la festa dei calzaturieri a Battù

il video

Vigevano, inaugurata oggi in Castello la mostra "Il filo della storia"

Vigevano, inaugurata oggi in Castello la mostra "Il filo della storia"

Il video

Il passaggio da Vigevano della 19esima tappa

Il passaggio da Vigevano della 19esima tappa

ciclismo - giro d'italia

Inaugurato al centro sportivo "Antona" il nuovo impianto di Padel

Inaugurato al centro sportivo "Antona" il nuovo impianto di Padel

Vigevano