calcio - promozione

Lomello, quanto è... amaro il Gaggiano

Il Robbio perde col Varzi (0-2), pari del Garlasco con la Viscontea

16 Febbraio 2020 - 17:47

Lomello, quanto è... amaro il Gaggiano

Il bomber Amaro ha fallito un calcio di rigore

Contro tutti i favori del pronostico il Lomello perde in casa con l’Accademia Gaggiano (0-1) vanificando l’impresa di domenica scorsa a Sancolombano. Il Lomello rimane terzo in classifica, ma ora a meno 4 da Varzi e Sancolombano che oggi hanno vinto entrambe. Le uniche due buone notizie sono il pareggio della Viscontea Pavese, che non è andata oltre lo 0-0 casalingo con il Garlasco, e la sconfitta dell’Assago con il Locate. Quella di oggi è stata una partita strana, perché il Lomello poteva passare subito in vantaggio con Malaspina dopo cinque minuti, ma il centrocampista ha sprecato clamorosamente da pochi passi. L’Accademia Gaggiano si è presentata con un 4-5-1 molto difensivo. Il Lomello ha fatto la partita, ma senza mai affondare più di tanto grazie anche alla buona organizzazione degli ospiti. Nella ripresa, poi, il bomber Amaro ha sbagliato un calcio di rigore e il Lomello è stato punito da un gol in mischia firmato da Fava, che risulterà quello decisivo per i tre punti dell’Accademia. “Oggi ho visto in campo una squadra un po’ molle – ha affermato a fine gara il ds Gagliardi - diversa rispetto a quella di Sancolombano. Peccato, ma in casa ultimamente stiamo facendo fatica”.

Seconda sconfitta consecutiva per il Robbio che dopo aver perso domenica scorsa contro la Virtus Binasco, viene battuto in casa dalla capolista Varzi (0-2). Una partita dove succede di tutto nel primo tempo, quando il Robbio rimane addirittura in nove uomini per le espulsioni di Nagi al 20’ e Sara alla mezzora a causa di due doppie ammonizioni. Il Varzi va in vantaggio con Rebecchi su calcio di rigore, poi nella ripresa il Robbio ha tre occasioni per rifarsi, una clamorosa con Meneghetti che dribbla il portiere ma si defila troppo e calcia fuori. Nel finale un tiro di Cantiello deviato da Prignolato chiude la partita. Si mette male ora per il Robbio risucchiato in zona play-out, vista anche la vittoria del Vistarino per 4 a 0 contro il Bressana, che aggancia la squadra di mister Barbin a quota 22 punti. Il direttore sportivo Piero Cordio è molto polemico per quanto riguarda l’arbitraggio: “Oggi non si è vista la vera forza del Varzi, abbiamo avuto tre clamorose occasioni da gol. Le due espulsioni proprio non le ho capite”.

Termina a reti inviolate il match che vedeva il Garlasco in trasferta sul campo della Viscontea Pavese. Una gara certamente non memorabile, priva di contenuti significativi e di episodi salienti. Il Garlasco, complici le numerose assenze, fatica a imbastire azioni d'attacco e si schiera sulla difensiva; i padroni di casa, al contrario, danno prova di maggiore intensità nella spinta, ma non riescono quasi mai a impensierire l’estremo difensore gialloblù. Nella ripresa la fisionomia del match si mantiene pressoché identica: la formazione di Chierico rimane tatticamente ordinata e compatta in fase di non possesso, mentre gli avversari aumentano il ritmo della spinta nella fase finale di gioco. Ma al triplice fischio il risultato resta invariato sul punteggio di 0 a 0. Nè vincitori nè vinti, dunque, in una partita a compartimenti stagni che si è sviluppata prettamente in fase di mediana di campo. I gialloblù, ancora intrappolati nel bel mezzo della zona play-out, si portano a quota 19 punti, a 3 lunghezze di distanza da Robbio e Vistarino.

@l'informatore - Edoardo Perrotti/Riccardo Invernizzi

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera

Trenini turistici, si torna a bordo

Trenini turistici, si torna a bordo

pavia

Teatro Fraschini, via ai restauri

Teatro Fraschini, via ai restauri

pavia