Calcio - coppa lombardia

Seconda, al Superga il derby con la Cassolese (3-1)

Bianchi segna una doppietta, ma poi si fa espellere

Lorenzo Portaluppi

14 Settembre 2020 - 15:16

Seconda, al Superga il derby con la Cassolese

Matteo Bianchi, doppietta ed espulsione

La Coppa Lombardia di Seconda Categoria si è aperta con il botto proponendo nel girone 67 il derby Superga-Cassolese (3-1). Quest'anno entrambe le squadre sono state costruite con ambizioni leggermente diverse rispetto alle annate precedenti, il che fa sperare che in campionato questa possa diventare una sfida per le posizioni importanti. La partita è da subito maschia come spesso accade in casa granata, visto che il "Buscaglia" è molto piccolo rispetto ad altri campi da gioco. L’episodio che sblocca la partita arriva intorno al 10’ quando l’arbitro assegna un rigore agli ospiti dopo un tocco di mano in area. Bergamaschi realizza lo 0-1 dal dischetto spiazzando il portiere. Appena dopo il 20’ però il Superga pareggia aiutata da Frigato, che sul calcio d’angolo di Zito si fa sorprendere sul primo palo. Poco prima del riposo, in una fase abbastanza equilibrata della gara, è il solito Bianchi a fare la differenza: dal lato sinistro del campo si accentra e fa 2-1 con un destro potente a fil di palo che prende in controtempo Frigato. Nel secondo tempo la Cassolese si lancia in avanti per cercare il pareggio e matura anche qualche buona occasione senza però riuscire a segnare. Al 20’ su un lancio lungo della difesa granata Cassini, in posizione sospetta, mette il traversone e Bianchi al volo fa 3-1. Prima partita ufficiale e subito doppietta per il bomber del Superga, che si conferma un cecchino e l’arma in più per i ducali. A venti dal termine è sempre lui il protagonista, questa volta in negativo. In una fase della gara che si era fatta piuttosto nervosa, riceve il secondo giallo e viene espulso. I biancoblù a questo punto, cercando di sfruttare la superiorità numerica, si lanciano in avanti avendo pure qualche occasione importante sventata da un ottimo Nudi. Domenica prossima, alle 15.30, il Superga sarà ospite della Virtus Abbiatense senza lo squalificato Bianchi. La Cassolese  dovrebbe invece ricevere lo Sporting Abbiategrasso, ma prima si dovrà vedere come evolverà la situazione dopo che la sorella di un giocatore è risultata positiva al Covid, il che ha già portato al rinvio del derby abbiatense.

Nel girone 68 tre punti per il Gropello San Giorgio di mister Menegatti che ha superato per 1-2 il Bereguardo grazie alle reti di Cannata e Gualtieri. Domenica prossima alle 15.30 i biancoviola affronteranno in casa la Real Torre. Cade invece la Virtus Lomellina proprio in casa della Real Torre. A nulla è servito il gol di Cremonesi che ha accorciato le distanze dopo il doppio vantaggio dei padroni di casa.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

"Pompei", un viaggio cinematografico tra arte e mistero

"Pompei", un viaggio cinematografico tra arte e mistero

In uscita al cinema solo il 9, 10, 11 novembre

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

A Sartirana arriva il cinema all'aperto

l'iniziativa

Mercatino del riuso a Mede

Mercatino del riuso a Mede

la novità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia