calcio - seconda categoria

Il Superga festeggia i primi tre punti

Bei successi di Virtus Lomellina e Gropello San Giorgio

Lorenzo Portaluppi

11 Ottobre 2020 - 20:38

Il Superga festeggia i primi tre punti

Matteo Palmisano (Superga)

Terza giornata del girone V di Seconda Categoria e primi punti per il Superga, maturati nel derby contro la Cassolese (1-2). La prima frazione di gioco non regala particolari emozioni e si chiude a reti inviolate. Al quarto d’ora dopo l’intervallo a passare in vantaggio è la Cassolese, con Bergamaschi che beffa Nudi di testa raccogliendo un cross dalla trequarti di Ticozzi. Il Superga coglie però il pareggio con Bianchi che segna un bel gol di testa, di certo non il piatto forte della casa. Appena dopo ecco la "sliding door" della gara: Autelli viene atterrato in area e l’arbitro assegna il penalty ai padroni di casa; sul dischetto si presenta Sidonio, ma il tiro è debole e centrale e Nudi para mantenendo il risultato in parità. Per i biancoblù, come domenica scorsa, arriva la beffa. Sempre su un cross gli ospiti colpiscono la traversa e Palmisano è il più veloce ad avventarsi sul pallone appoggiando comodamente in rete. La Cassolese dopo tre giornate è ancora ferma a un punto, serviranno prove più convincenti per risalire la china, anche se la prossima giornata non sarà delle più facili in casa della corazzata Casarile. Prima vittoria importante per il Superga, che serve a dare fiducia ad un gruppo giovane e che quest’anno punta alle posizioni più ambite. Domenica prossima al campo Buscaglia arriverà la Virtus Lomellina che con la vittoria casalinga sulla Rosatese (3-1) sale a 6 punti in classifica. In rete Redi, autore di una doppietta, e Vitale.

Pareggio interno per la Gravellonese contro la Virtus Abbiatense (1-1). Ad andare in vantaggio sono gli ospiti, ma gli arancioverdi sono bravi a pareggiare subito grazie a Loi intorno al 25’ del primo tempo. La gara continua all’insegna dell’equilibrio anche se la Gravellonese sciupa almeno un paio di occasioni ghiotte. Gli ospiti sfruttano i cambi per provare il forcing finale, ma il risultato resta invariato. Un buon inizio di torneo per la Gravellonese, che sale a quota 5 punti in classifica e nel prossimo turno sarà impegnata sul campo dello Zibido San Giacomo

Grande vittoria per il Gropello San Giorgio di mister Menegatti in trasferta ai danni del Bereguardo (0-4). In gol Pira, Valenti, Cannata e Raimondo. I biancoviola salgono a quota 4 punti e domenica prossima riceveranno il Borgo San Siro per uno dei tanti derby lomellini. Proprio il Borgo esce con le ossa rotte dalla sfida casalinga con lo Zibido (0-5). Il derby del prossimo turno sarà importante per cercare punti per il morale e la classifica.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Conad, questa mattina il taglio del nastro

Conad, questa mattina il taglio del nastro

Vigevano: inaugurato il nuovo supermercato di viale Leonardo da Vinci

Vigevano: medici "fattorini” ritirano i Dpi per i colleghi

Vigevano: medici "fattorini” ritirano i Dpi per i colleghi

Il presidente dell'Amf accusa: è ridicolo

Emergenza Covid, domani vertice con il Prefetto

Emergenza Covid, domani vertice con il Prefetto

In videoconferenza, le parole del sindaco di Vigevano, Andrea Ceffa

Massimo Carlotto e il lato umano del noir

Massimo Carlotto e il lato umano del noir

ieri in cavallerizza

Sartirana,  scontro tra due auto: le immagini dei soccorsi

Sartirana, scontro tra due auto: le immagini dei soccorsi

E' accaduto questa mattina

Rassegna letteraria, seconda giornata: Diego De Silva, Simonetta Agnello Hornby e Roberto Vecchioni

Rassegna letteraria, seconda giornata: Diego De Silva, Simonetta Agnello Hornby e Roberto Vecchioni

"Ripartenze": prosegue la mini rassegna letteraria aperta ieri da Andrea Vitali

"Ripartenze": prosegue la mini rassegna letteraria aperta ieri da Andrea Vitali

in cavallerizza

Vigevano, una camelia per ricordare la maestra Annalisa

Vigevano, una camelia per ricordare la maestra Annalisa

Questa mattina al Don Milani

Mortara: cinghiale provoca incidente sulla 494

Mortara: cinghiale provoca incidente sulla 494

Venerdì