calcio - seconda categoria

Prima giornata all'insegna del segno X

Pareggi casalinghi per Cassolese, Superga e Borgo San Siro

19 Settembre 2021 - 21:20

Prima giornata all'insegna del segno X

Luca Cassini, a segno per il Superga

Prima giornata del girone Y di Seconda categoria e si comincia subito con un pareggio pirotecnico (3-3) fra Cassolese e Casarile con gli ospiti che passano in vantaggio alla mezz’ora grazie alla girata di Scorti. Nella ripresa, grazie anche all’espulsione di Rossi, la Cassolese trova prima il pareggio con Cerrito e poi il vantaggio siglato da Comis; gli avversarsi non demordono e trovano il 2-2 grazie al rigore segnato da Scorti e tornato addirittura avanti con El Khalifi che in contropiede fredda il portiere lomellino. Le emozioni non mancano e allo scadere la squadra di casa si procura un calcio di rigore dove Cerrito freddissimo non sbaglia. Si conclude così una partita ricca di emozioni con le due squadre che portano a casa punto a testa.
Anche il Superga pareggia in casa (2-2) contro il Bereguardo. La squadra di casa parte all’attacco anche se a trovare la prima marcatura è la squadra ospite con una bella rete segnata da Quaranta; il Superga nonostante il gol preso continua a creare azioni fino a trovare il pareggio a 15 minuti dalla fine del primo tempo con Louazine. Nella ripresa continuano ad attaccare i padroni di casa trovando subito dopo 5 minuti il vantaggio con Cassini che si fa trovare pronto sulla respinta del portiere; non tarda ad arrivare però il definitivo pareggio del Bereguardo con Locatelli a 15’ dalla fine.
Altro pareggio (1-1) fra Borgo San Siro e Lacchiarella. Nella prima mezz’ora gli ospiti giocano meglio e riescono a creare più occasioni da gol, ma a trovare il gol è però la squadra di casa con un penalty trasformato da Perremuto. Prima del riposo il Lacchiarella perviene al meritato pareggio con Grande. Nella ripresa il Borgo San Siro cresce d'intensità e di ritmo, ma non riesce a trovare la rete della vittoria.
Comincia male invece la Virtus Lomellina che perde (2-0) in casa della Lomellina. Da sottolineare però la buona prestazione della squadra ospite nonostante l’uomo in meno causato da un rosso al 20’ minuto del primo tempo.

di Alessandro Volpati

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Reti Sonore alla Casa Rotonda: la musica risveglia i luoghi

Reti Sonore alla Casa Rotonda: la musica risveglia i luoghi

l'evento

“Storie di Vino": sabato sul Ponte Coperto  degustazioni di vino ed altre eccellenze

“Storie di Vino": sabato sul Ponte Coperto degustazioni di vino ed altre eccellenze

pavia

Mede, riapre il teatro Besostri

Mede, riapre il teatro Besostri

il concerto

Inaugurata la mostra fotografica "Grandangolo"

Inaugurata la mostra fotografica "Grandangolo"

pavia

Il compleanno? Si festeggia al museo

Il compleanno? Si festeggia al museo

pavia, kosmos

Cultura, chi si ferma è perduto...

Un momento del confronto, sabato 2 ottobre 2021

Cultura, chi si ferma è perduto...

il confronto

Davide Rhoss, l'artista che dipinge con il bitume

Davide Rhoss, l'artista che dipinge con il bitume

Nel video l'intervista con l'artista originario di Mede

Giornata uggiosa? C'è sempre il cinema!

Giornata uggiosa? C'è sempre il cinema!

i film in sala

Inaugurata oggi al Castello Visconteo la mostra "Fons Vitae"

Inaugurata oggi al Castello Visconteo "Fons Vitae"

pavia