calcio - promozione

Incredibile rimonta dell'Alagna: da 1-4 a 5-4!

Pareggi esterni (entrambi per 2-2) di Robbio e Garlasco

Lorenzo Portaluppi

26 Settembre 2021 - 18:54

Incredibile rimonta dell'Alagna: da 1-4 a 5-4!

Tripletta per Andrea Migliavacca (Alagna)

Vittoria pirotecnica dell’Alagna di mister Stefano Gandolfi che sul proprio campo supera per 5-4 l’Accademia Vittuone guadagnando così i primi tre punti del suo campionato. I biancoverdi partono subito bene e vanno in vantaggio grazie a Migliavacca, che trasforma un rigore assegnato dal direttore di gara. Dopo il vantaggio, però, l’Alagna abbassa la tensione e, complice l’infortunio di Sisto, subisce prima il pareggio e poi il sorpasso dei milanesi, chiudendo così il primo tempo in svantaggio. Nella ripresa sembra finita per l’Alagna che fatica a reagire, concedendo l’1-3 e poi addirittura l’1-4. Su questo risultato i milanesi avrebbero anche la palla per chiudere definitivamente i giochi, ma la falliscono. Da qui la partita cambia volto: su calcio d’angolo Rognoni riesce a deviare in rete, mente Stimolo si supera e segna direttamente dalla bandierina, aiutato dal vento che devia la traiettoria della sfera. L’Alagna prende coraggio, mentre il Vittuone abbassa il baricentro, e così entra in scena il bomber Migliavacca, che realizza il 4-4 e poi il definitivo 5-4. Una vittoria fondamentale, che anche per il modo in cui è arrivata può essere un episodio di svolta per i biancoverdi, che hanno dimostrato tenacia in una situazione molto complicata.

Per le altre lomelline arrivano invece due pareggi esterni, con lo stesso risultato di 2-2 accompagnato da qualche rammarico. Il Garlasco era di scena a Locate e dopo un primo tempo senza grosse occasioni, la partita si infiamma nella ripresa. Il Locate passa in vantaggio con un gol di Frasca viziato da un possibile fallo dell'attaccante che sgomita per liberarsi al tiro. I lomellini pareggiano attorno al 15' con Castoldi e cinque minuti dopo trovano addirittura il vantaggio con una bella rete di El Khaddar che salta due uomini e realizza da fuori area. Molto discusso il rigore che consente al Locate di agganciare il definitivo 2-2: da calcio d'angolo il portiere garlaschese va in presa, ma l'arbitro fischia per una trattenuta. Dal dischetto realizza Castellaneta.

Ancora più arrabbiato il Robbio che domina per lunghi tratti a Landriano su di un campo che ha retto abbastanza bene nonostante la pioggia. Primo tempo di netta marca granata con Meneghetti che sigla il gol del vantaggio. Nella ripresa primo rigore a favore dei padroni di casa trasformato da Zanon, ma il Robbio torna avanti nel punteggio con Zanellati che salta il portiere. Negli ultimi cinque minuti i lomellini commettono l'errore di abbassarsi un po' troppo a difesa del risultato, ma il secondo penalty concesso al Landriano è ancora più dubbio del primo: dal dischetto replica Zanon.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

“Storie di Vino": sabato sul Ponte Coperto  degustazioni di vino ed altre eccellenze

“Storie di Vino": sabato sul Ponte Coperto degustazioni di vino ed altre eccellenze

pavia

Mede, riapre il teatro Besostri

Mede, riapre il teatro Besostri

il concerto

Inaugurata la mostra fotografica "Grandangolo"

Inaugurata la mostra fotografica "Grandangolo"

pavia

Il compleanno? Si festeggia al museo

Il compleanno? Si festeggia al museo

pavia, kosmos

Cultura, chi si ferma è perduto...

Un momento del confronto, sabato 2 ottobre 2021

Cultura, chi si ferma è perduto...

il confronto

Davide Rhoss, l'artista che dipinge con il bitume

Davide Rhoss, l'artista che dipinge con il bitume

Nel video l'intervista con l'artista originario di Mede

Giornata uggiosa? C'è sempre il cinema!

Giornata uggiosa? C'è sempre il cinema!

i film in sala

Inaugurata oggi al Castello Visconteo la mostra "Fons Vitae"

Inaugurata oggi al Castello Visconteo "Fons Vitae"

pavia

Vigevano, il Leo Club dona il suo contributo al Progetto Blu

Vigevano, il Leo Club dona il suo contributo al Progetto Blu

Oggi pomeriggio la consegna