Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

calcio - prima categoria

Vigevano a -2 dal Casteggio. E domenica prossima c'è il big match al "Dante Merlo"!

I biancocelesti vincono a Mortara (0-2), mentre gli oltrepadani si fanno sorprendere in casa dalla Frigirola (2-3)

Angelo Sciarrino

Email:

angelo.sciarrino@ievve.com

20 Febbraio 2022 - 17:42

Vigevano a -2 dal Casteggio. E domenica prossima c'è il big match al "Dante Merlo"!

L'esultanza dei biancocelesti dopo il gol di Necchi (foto Marinoni)

Il Vigevano va a vincere a Mortara uno dei più classici derby lomellini (0-2), ma la notizia clamorosa di giornata arriva da Casteggio dove i padroni di casa vengono superati per 3-2 dalla Frigirola. E così, alla vigilia dello scontro diretto di domenica prossima al Dante Merlo, il campionato si riapre clamorosamente, con i biancocelesti che si ritrovano a soli due punti dalla capolista. Casteggio che aveva chiuso in vantaggio il primo tempo per 1-0, ma che nella ripresa ha subito la rimonta dei pavesi, portatisi sul 2-1, quindi il pareggio di Migliavacca, autore di una doppietta, ma nel finale la Frigirola torna definitivamente avanti.

Riguardo al derby, il Vigevano, nonostante le assenze dello squalificato De Carli e degli acciaccati Carnevale e Mangiarotti, prudenzialmente in panchina, ha fatto valere la differenza di classifica, imponendo il suo gioco sin dall'inizio. Nel corso del match il rientrante portiere titolare Scuteri ha dovuto svolgere normale amministrazione, nonostante il prodigarsi della punta Cherif, che è stato comunque ben francobollato dalla difesa ducale. Il Vigevano sfiora il vantaggio al 12' colpendo la traversa con una bella girata di Necchi su calcio d'angolo. Il primo gol in biancoceleste per la punta ex Casteggio arriva comunque al 23': Necchi dalla sinistra rientra palla al piede in area superando il portiere Amin con un tocco di precisione. Il Vigevano continua a mantenere il controllo del gioco senza creare però altre grandi occasioni. Le squadre fanno così rientro negli spogliatoi sull'1-0 per la compagine ospite.

Necchi, semi coperto in caduta, apre le marcature mettendo a segno la sua prima rete in biancoceleste (foto Marinoni)

Borrelli realizza il 2-0 riprendendo una respinta della difesa mortarase (foto Marinoni)

In avvio di ripresa Amin rischia di farsi sorprendere su calcio di punizione centrale battuto da Laboranti e respinto un po' goffamente in angolo. Al 12' arriva il raddoppio del Vigevano: su respinta della difesa mortarese, Borrelli è lesto a infilare nell'angolino con la palla che sfiora diverse gambe. Per il centrocampista terza rete consecutiva in questa ripresa di campionato. Il Mortara non demorde e tenta con generosità di riaprire la partita, ma il Vigevano vigila sempre con attenzione rendendosi più volte pericoloso nella ripartenze. In una di queste Necchi è troppo egoista e manca di servire lo smarcato Rigoli; subito dopo la punta perde il tempo giusto e l'occasione sfuma. Nel minuti di recupero ancora Necchi, questa volta la conclusione è bella, ma di poco alta. Finisce 2-0 per il Vigevano e al rientro negli spogliatoi arriva la notizia della sconfitta del Casteggio. Inutile dire che la sfida di domenica prossima con gli oltrepadani, già molto attesa, assume dei contorni del tutto inaspettati: un match che potrebbe valere un campionato.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400