Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

terz'ultima giornata

Calcio, Prima Categoria: Castelnovetto e Mortara restano in corsa per play-off e play-out

L'undici di Ruzzoli pareggia a Pavia con la Frigirola (1-1), mentre i biancoazzurri vincono ad Albuzzano (0-2). Sconfitta di misura del Gambolò a Casorate (1-0)

Angelo Sciarrino

Email:

angelo.sciarrino@ievve.com

01 Maggio 2022 - 19:12

Calcio, Prima Categoria: Castelnovetto e Mortara restano in corsa per play-off e play-out

Giuseppe Zimbardi (Mortara) e Fabrizio Berzero (Castelnovetto)

Importante risultato del Castelnovetto che pareggiando a Pavia contro la Frigirola (1-1) tiene viva la speranza di play-off anche se i lomellini sono stati oggi scavalcati al quarto posto dalla Mottese, vittoriosa a Stradella. La squadra di mister Ruzzoli conserva infatti gli 8 punti di ritardo dalla Frigirola, un distacco che ricordiamo a fine campionato non dovrà essere superiore ai 9. Fondamentale sarà lo scontro di domenica prossima al Dante Merlo con il Vigevano che quest'oggi ha osservato il turno di riposo. La partita. I padroni di casa passano in vantaggio dopo dieci minuti grazie a un tiro cross che si infila nel sette sul palo opposto in maniera abbastanza fortuita. Per il resto del tempo la partita prosegue sui binari dell'equilibrio. Nella ripresa il Castelnovetto riesce a pareggiare al 10' con un cross di Luca Vicini sul quale arriva in anticipo Berzero per la deviazione vincente. L'ultima mezz'ora di gioco è combattuta da ambo le parti, ma il risultato non cambia più.

Il Mortara ha colto invece una vittoria fondamentale ad Albuzzano (0-2) per sperare ancora nella salvezza. La sconfitta dell'Oratorio Stradella e della Cavese, in casa per mano del Siziano Lanterna, consente all'undici di mister Buttè (oggi indisposto e sostituito in panchina da Rovida) di essere pienamente in corsa per i play-out. Nelle ultime due gare, contro Casorate in casa e poi a Casteggio (che oggi ha matematicamente vinto il campionato), indipendentemente dagli altri risultati, serviranno almeno due punti. Il primo tempo si è chiuso sul nulla di fatto con un palo colpito da Zimbardi. Nella ripresa è lo stesso giocatore a portare in vantaggio il Mortara trasformando un calcio di rigore concesso per un fallo di mano di un difensore dell'Albuzzano. Nel finale è poi Colombo a mettere al sicuro il risultato.

Infine da annotare a Casorate la sconfitta più contenuta (1-0) e forse anche più immeritata subita quest'anno dal Gambolò che si arrende per un gol siglato da Viviani verso la mezz'ora del primo tempo. E' stata questa l'unica vera occasione dei padroni di casa, mentre i lomellini (che anche quest'oggi hanno fatto esordire due juniores) hanno cercato ripetutamente la via del pari, ma senza fortuna.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400