Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

penultima giornata

Calcio, Seconda Categoria: Rosatese matematicamente promossa, il Superga si inguaia

I ducali cadono clamorosamente a Vellezzo Bellini e anche la Cassolese torna in corsa per i play-off

Alessandro Volpati

Email:

volpatialessandro23@icloud.com

01 Maggio 2022 - 21:33

Calcio, Seconda Categoria: Rosatese matematicamente promossa, il Superga si inguaia

Norberto Castellazzi, allenatore del Superga

Nella penultima giornata di campionato la Rosatese stacca definitivamente il pass per la Prima Categoria vincendo in casa per 3-0 contro la Lomellina. Per i padroni di casa a segno Forges, Capaci e Panara.
Nella zona play-off succede invece di tutto. La Virtus Lomellina, dopo aver perso il comando della classifica, non riesce più a vincere e con il Bereguardo non va oltre il 2-2 nonostante le reti di Barone e Ramella.
La Virtus Lomellina viene così agganciata al secondo posto dal Casarile che supera nettamente (4-1) il Borgo San Siro. Quest'ultimo precipita all'ultimo posto della classifica e vede sempre più lontano l'obiettivo salvezza. Il Vellezzo Bellini, infatti, riaccende inaspettatamente la corsa play-out, battendo clamorosamente il Superga per 2-0. Una prestazione decisamente sotto tono quella fornita dai vigevanesi che rischiano seriamente di compromettere la partecipazione ai play-off. Il Certosa, infatti, non sbaglia a Gravellona e, vincendo per 1-3, aggancia proprio il Superga al quinto posto della classifica, scavalcando momentaneamente la Cassolese, che quest'oggi ha osservato il turno di riposo. Sarà pertanto decisiva l'ultima giornata con ben cinque squadre che si giocano ancora due posti nei play-off. Infine il Lacchiarella supera 1-0 il Gropello San Giorgio tenendo vive le speranze di salvezza che si giocherà domenica prossima contro la Lomellina.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400