Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

ultima giornata

Calcio, Prima Categoria: il Mortara fa 2-2 con il Casteggio e si guadagna il play-out con la Cavese

Il Castelnovetto pareggia con il Siziano ed è ottimo quarto (miglior risultato di sempre), ma non disputerà i play-off per differenza punti

Angelo Sciarrino

Email:

angelo.sciarrino@ievve.com

15 Maggio 2022 - 19:44

Calcio, Prima Categoria: il Mortara fa 2-2 con il Casteggio e si guadagna il play-out con la Cavese

Giuseppe Zimbardi (Mortara) e mister Enrico Ruzzoli (Castelnovetto)

Il Mortara ottiene contro il Casteggio il punto che cercava (2-2) per poter disputare i play-out. Nella doppia sfida salvezza se la vedrà dunque con la Cavese, prima gara a Mortara domenica prossima. Contro gli oltrepadani non è stata tuttavia una passeggiata; per quanto già matematicamente promossi da due settimane, i gialloblù non sono arrivati in Lomellina in gita premio. L'undici di Buttè è stato costretto a rincorrere due volte gli avversari, passati in vantaggio al 18' con una rete di Migliavacca. Il primo pareggio è stato siglato da Zimbardi al 25', ma al 39' il Casteggio è tornato a condurre grazie a un "eurogol" di Crivelli. Sul finire del tempo il Mortara ha usufruito di un calcio di rigore che Cherif si è però fatto parare, ma al 10' della ripresa lo stesso giocatore si è fatto perdonare mettendo a segno la rete del definitivo 2-2. Successivamente ci sono state un paio di mezze occasioni da ambo le parti, ma con il passare dei minuti le squadre si sono accontentate del risultato, visto anche il grande caldo della giornata.

Il Castelnovetto non riesce ad agganciare i play-off, un traguardo che fino a un paio di mesi fa sembrava ampiamente alla portata, poi però le varie problematiche di formazione hanno rallentato il cammino della matricola terribile. Comunque con il pareggio di quest'oggi contro il Siziano Lanterna (1-1) l'undici di mister Ruzzoli chiude però al quarto posto della classifica sopravanzando la Mottese per differenza reti. Si può quindi affermare che il Castelnovetto è stato senza dubbio la rivelazione del campionato, ottenendo il miglior risultato di sempre nella storia della società. Dopo la netta sconfitta di domenica scorsa a Vigevano, quest'oggi il Castelnovetto aveva ancora delle chances, ma tutto era legato al risultato della Frigirola ad Albuzzano. Con i pavesi che già all'intervallo erano avanti per 3-0 si è capito però che non sarebbe stato possibile fare nulla. Il Siziano Lanterna, che cercava almeno un punto per la matematica salvezza, è passato in vantaggio attorno al 20' del primo tempo grazie a un calcio di punizione deviato dalla barriera. I padroni di casa sono poi riusciti a pareggiare a cinque minuti dalla fine con Berzero.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400