Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

nel turno infrasettimanale

Calcio, Seconda Categoria: la Cassolese passa al "Buscaglia" ed è sola in vetta

Superga battuto 1-2 (doppietta di Ligori), mentre la Lomellina si fa imporre il pari casalingo dal Nevada. Blitz del Mortara a Gambolò

Alessandro Volpati

Email:

volpatialessandro23@icloud.com

22 Settembre 2022 - 00:56

Calcio, Seconda Categoria: la Cassolese passa al "Buscaglia" ed è sola in vetta

Federico Ligori (Cassolese) e Filippo Oneta (Mortara)

Nel turno infrasettimanale la squadra più in forma del girone T di Seconda Categoria si conferma la Cassolese. Nel big match contro il Superga, i ragazzi di mister Garavaglia vincono per 2-1 portandosi così al comando solitario della classifica a punteggio pieno. Gli ospiti partono fortissimo e realizzano al secondo minuto la rete del vantaggio siglata da Ligori, che in area spiazza Nudi. Nella ripresa, ancora uno scatenato Ligori, fulmina il numero uno del Superga, con un bellissimo tiro a giro. I padroni di casa reagiscono e alla mezz’ora riaprono la partita, grazie a un calcio di rigore realizzato da Palmisano. Nei minuti finali Paulato si divora il gol del possibile 3-1, ma la Cassolese ottiene comunque una vittoria molto importante in virtù anche del pareggio della Lomellina, frenata in casa dal Nevada (1-1): per i padroni di casa a segno Casaletta, per gli ospiti Pansini.

Cade il Gamboló in casa contro il Mortara per 1-0, la partita è in totale equilibrio fino a 5’ dalla fine, quando Oneta realizza la rete del vantaggio, regalando così tre punti importantissimi per il Mortara.

Pareggio pirotecnico fra Virtus Lomellina e San Giorgio 3-3. A Sannazzaro, sono gli ospiti a passare in vantaggio su rigore con Rota. I padroni di casa reagiscono immediatamente e su assist di Prati, pareggia Khayat. Verso la fine del primo tempo, ancora Rota realizza la rete del momentaneo vantaggio ospite. Nella ripresa, la Virtus cambia marcia, trovando prima il pareggio ancora con la doppietta personale di Khayat e poi il vantaggio con Redi, su assist di Ramella. Allo scadere, Richard pareggia i conti, con un tiro da fuori area, che finisce nel sette.

Pareggio anche per la Gravellonese, in casa del Pro Ferrera (2-2). Gli arancioverdi passano in vantaggio su rigore con Callegaris, ma si fanno riacciuffare poco dopo da Moukhtari. Nel secondo tempo, ancora Callegaris di testa riporta gli ospiti in vantaggio. La Gravellonese peró, complice l’espulsione del difensore centrale Vitiello, concede il pareggio nel finale al Pro Ferrera con Jakaj.

Vittoria sia per il Buccinasco, che supera 1-0 in casa la Freccia Azzurra, che per il Casarile che ne rifila 4 alla Virtus Abbiatense. Sconfitta casalinga infine per il Gropello San Giorgio contro lo Zibido S.Giacomo 1-3.

La redazione sportiva dell'Informatore Vigevanese porge le più sentite condoglianze ad Angelo Argenton, dirigente del Superga, per la scomparsa della cara moglie Donatella.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400