Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Mortara, denunciati gli autori del furto all'asilo nido

Sono noti pregiudicati mortaresi. I militari sono risaliti a loro nell'arco di solo qualche giorno. Recuperata la refurtiva tra cui un computer rubato al San Matteo di Pavia, contenente i dati di una importante ricerca.

12 Agosto 2013 - 16:10

Mortara, denunciati gli autori del furto all'asilo nido
Aveva sottratto un televisore dall'asilo nido di via Zanetti a Mortara lo scorso 31 luglio. Ma a distanza di solo qualche giorno l'attività congiunta dei carabinieri e della polizia locale hanno permesso di risalire all'auto del furto e alla sua denuncia per furto e ricettazione. Si tratta di Marco Deodato, 36 anni, residente a Mortara, numerosi precedenti alle spalle. A lui i militari del capitano Rocco Papaleo sono arrivati dopo una rapida indagini. L'uomo ha ammesso le sue responsabilità e ha restituito il bottino. Ma l'attività ha permesso di risalire ad una seconda persona, S.F., 38 anni di Mortara, pure denunciata. I militari hanno recuperato parecchia refurtiva tra cui un computer portatile HP sottratto dal policlinico San Matteo di Pavia e contenente dati sensibili in relazione ad una ricerca sulle malattie genetiche cardiovascolari. Il computer è stato subito restituito all'istituto clinico pavese. Gli accertamenti proseguono per stabilire la provenienza di parte della refurtiva e se i due agissero da soli o con l'appoggio di altre persone.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400