Via tutti i rifiuti dal cortile della casa di Luciana

Venerdì il sindaco aveva firmato l'ordinanza di sgombero

administrator

11 Aprile 2018 - 20:21


Venerdì il sindaco aveva firmato l’ordinanza di sgombero, obbligando la rimozione di tutti i rifiuti ammassati nel cortile della casa al civico 3 di via Gazzera, a Gambolò. Si tratta dell’abitazione di Luciana Fantato, la casalinga 59enne scomparsa dalla mattina del 10 novembre scorso. Mercoledì mattina davanti al cortile stazionava uno scarribile dentro al quale il marito della signora Luciana ha iniziato a depositare diversi rifiuti in metallo. Le operazioni di pulizia richiederanno parecchio lavoro, perché la quantità di materiale accumulato all’interno del cortile è ingente.

L'articolo completo sul numero de L'Informatore Vigevanese in edicola domani

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

Riprendono le "Altre VisionI" al Movieplanet

Riprendono le "Altre VisionI" al Movieplanet

la rassegna

Vigevano Jazz: concerti gratuiti e grandi nomi

Gli organizzatori durante la conferenza stampa

Vigevano Jazz: concerti gratuiti e grandi nomi

dal 30 aprile

Dark Tales

Dark Tales

Dark Tales in concerto, il ritorno della new wave

Il gruppo post punk stasera, sabato, al circolo Pick Week

Jazz Festival Città di Mortara

Jazz Festival Città di Mortara

sesta edizione

Apre Falzone nel segno di Duke Ellington

Giovanni Falzone

Apre Falzone nel segno di Duke Ellington

Bià Jazz festival

Pop Art e dintorni nella Milano degli anni '60/'70

Il grande prestigiatore (Le avventure di Nessuno) del 1967 di Sarri

Pop Art e dintorni nella Milano degli anni '60/'70

milano pop

“Benedetta”: quando il teatro è vita

Margherita Cau e Federica Ciminiello

“Benedetta”: quando il teatro è vita

Al Cagnoni