sicurezza

I controlli straordinari dei carabinieri: il bilancio dell’operazione

Nella giornata di ieri a Vigevano, Gambolò, Garlasco e nei centri limitrofi

Ilaria Dainesi

19 Gennaio 2019 - 12:48

foto generica

Contrastare i fenomeni dei furti in abitazione e delle truffe ai danni delle fasce più deboli. Sono stati questi alcuni degli obiettivi del servizio coordinato "ad alto impatto" di controllo straordinario del territorio che ieri (venerdì), dalle 14 alle 20, ha impegnato i carabinieri delle Stazioni di Gambolò, Garlasco, Gravellona e Mortara, insieme alla sezione Radiomobile della Compagnia di Vigevano. I comuni interessati dai controlli sono stati quelli di Vigevano, Gambolò e Garlasco e quelli limitrofi. «Il risultato più importante – fanno sapere dal Comando Provinciale – è stato il non verificarsi di alcun reato in tutta l’area orientale della Lomellina toccata dal pattugliamento». Nel corso dell’operazione sono stati controllati 21 autoveicoli e identificate 34 persone. I carabinieri del maggiore Emanuele Barbieri hanno denunciato in stato di libertà un 34enne nato a Pavia e residente a Vigevano che, durante un controllo alla guida della sua auto, ha rifiutato di sottoporsi agli accertamenti per verificare l’uso di sostanze stupefacenti. A quattro persone è stato contestato l’illecito amministrativo come assuntori di stupefacenti a uso personale. Un 34enne, nato a Campobasso e residente a Vigevano, è stato trovato in possesso di quasi un grammo eroina mentre era alla guida di un’auto. Una 37enne nata a Legnano e residente a Parona, in auto come passeggera, aveva con sé un grammo di cocaina. Un 31enne nato a Vercelli e residente a Desana (Vc), sempre durante un controllo stradale, è stato trovato con quasi un grammo di cocaina e oltre un grammo di eroina. Circa un grammo di hashish è quanto aveva uno studente di 17 anni residente a Vigevano. È stata inoltre elevata una contravvenzione per circolazione abusiva con un veicolo sottoposto a fermo.

@L'Informatore - ilaria dainesi

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Sciare per primi sulle piste di Courmayeur e dormire a 3500 metri sul Monte Bianco

La Suite Skyway Monte Bianco

Sciare per primi sulle piste di Courmayeur

neve

Il Milanese Imbruttito al cinema con Mollo tutto e apro un chiringuito

Il trailer del film "Mollo tutto e apro un chiringuito"

Il Milanese Imbruttito al cinema con Mollo tutto e apro un chiringuito

dal 7 dicembre

Regina Bracchi Cassolo: Mede la ricorda con una conferenza

Regina Bracchi Cassolo... Regina della scultura

al teatro besostri

Napoleone, Eternals, gli Addams 2: uno sguardo ai film in sala

Jeremy Irons racconta Napoleone

Napoleone, Eternals, gli Addams 2: uno sguardo ai film in sala

questa settimana

Ascom Pavia: «Riaperto il fondo indennizzi per commercio e turismo»

La conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa

Ascom Pavia: «Riaperto il fondo indennizzi per commercio e turismo»

l'iniziativa

"Compravicino": anche Mede aderisce al portale per vendite e acquisti on line

Il sindaco di mede Giorgio Guardamagna

"Compravicino": anche Mede aderisce al portale per vendite e acquisti on line

commercio

Doniamo un vaccino: l'iniziativa del Rotary Club Pavia

Doniamo un vaccino: l'iniziativa del Rotary Club Pavia

sabato a pavia

Reti Sonore alla Casa Rotonda: la musica risveglia i luoghi

Reti Sonore alla Casa Rotonda: la musica risveglia i luoghi

l'evento

“Storie di Vino": sabato sul Ponte Coperto  degustazioni di vino ed altre eccellenze

“Storie di Vino": sabato sul Ponte Coperto degustazioni di vino ed altre eccellenze

pavia