Revocati i domiciliari

Furto aggravato continuato e in concorso: finisce in carcere

Il 37enne, domiciliato a Castelnovetto, dovrà espiare una condanna a un anno e dieci mesi di reclusione

Ilaria Dainesi

02 Febbraio 2019 - 12:13

foto generica

A.C., 37enne con precedenti nato a Milano e domiciliato a Castelnovetto, ieri sera (venerdì) è stato arrestato e accompagnato all’interno della casa di reclusione di Vigevano, dove dovrà espiare una condanna di un anno e dieci mesi di reclusione, oltre al pagamento di una multa di 1200 euro, per furto aggravato continuato in concorso. Il reato era stato commesso a Milano e a Imperia nel 2017. Ieri i carabinieri della Stazione di Candia hanno dato esecuzione a un provvedimento di revoca degli arresti domiciliari emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario d’Imperia.

@L'Informatore - ilaria dainesi

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Odeon, la nuova stagione d’autore è alle porte

Odeon, la nuova stagione d’autore è alle porte

film d'autore al cinema

Esci dal guscio: fai teatro

Esci dal guscio: fai teatro

Abbiategrasso e Magenta

Ai Piccolini la 34esima edizione della sagra del raviolo casalingo

Ai Piccolini la 34esima edizione della sagra del raviolo casalingo

vigevano

Festa di San Bernardo: il falò per Berlic

Festa di San Bernardo: il falò per Berlic

La tradizione

"Vigevano Photo Friends", quarta edizione

"Vigevano Photo Friends", quarta edizione

mostra collettiva

"Bacco al Portone" con il gruppo "Zefiro Ensemble"

"Bacco al Portone" con il gruppo Zefiro Ensemble

A Vigevano

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

A Vigevano il "Rolling Truck Street Food Festival"

ieri l'inaugurazione

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

sabato sera

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni