identificato dai carabinieri

Sottrae 200 euro dal portafogli di una diciottenne: operaio denunciato

I fatti sono avvenuti il 6 gennaio all'interno della sala slot di un bar di Zeme

Ilaria Dainesi

02 Febbraio 2019 - 11:59

Foto di repertorio

Nei guai un 47enne di Mede

Aveva visto il portafogli incustodito e ne ha approfittato, sottraendo 200 euro in contanti ai danni di una ragazza di 18 anni residente a Valle. L’episodio, che risale al pomeriggio del 6 gennaio, è avvento all’interno della sala slot del bar sport di Zeme. I carabinieri, dopo una serie di indagini, hanno identificato il responsabile: è un operaio incensurato di 47 anni, nato a Napoli e residente a Mede. Nella serata del 31 gennaio i carabinieri della Stazione di Zeme Lomellina lo hanno denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato.

@L'Informatore - ilaria dainesi

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

Pavia, manutenzione del verde: le criticità

il sopralluogo

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

Conferita la Gran Croce ad Angelo Grassi

oggi a mede

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

Eleonora Braghieri, passione cosplayer

pavia

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera

Trenini turistici, si torna a bordo

Trenini turistici, si torna a bordo

pavia

Teatro Fraschini, via ai restauri

Teatro Fraschini, via ai restauri

pavia