droga

Spacciava cocaina in città: marocchino di 37 anni finisce in carcere

L'indagine del personale dell'Anticrimine del Commissariato di Vigevano era iniziata a ottobre

Ilaria Dainesi

15 Febbraio 2019 - 16:47

Spacciava cocaina in città: marocchino di 37 anni finisce in carcere

Grazie all'analisi dei tabulati telefonici gli agenti hanno identificato anche una ventina di clienti

Le indagini del personale dell’'Anticrimine del Commissariato di Vigevano erano iniziate nel mese di ottobre. Dopo una serie di appostamenti, era stato possibile ricostruire l'attività di spaccio dell'uomo, identificando anche alcuni clienti e sequestrando una modica quantità di cocaina. Grazie all'analisi dei tabulati telefonici, gli agenti hanno inoltre individuato circa una ventina di acquirenti abituali, i quali hanno confermato di aver comprato da lui, a più riprese, della cocaina. Lo spacciatore – E.R., nato in Marocco nel 1982, senza una stabile dimora e con numerosi precedenti penali e di polizia – utilizzava il telefono come strumento per rimanere in contatto con i suoi clienti, cambiandolo molto spesso per evitare di essere intercettato. Da tempo era ricercato sul territorio. Nel tardo pomeriggio di ieri (giovedì) la squadra Volante ha rintracciato l'uomo mentre stava passeggiando per le vie del centro storico di Vigevano: E.R., è stato arrestato in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Pavia, Fabio Lambertucci, il 9 febbraio. Ora si trova all'interno della casa circondariale di Pavia, in attesa delle determinazioni dell'autorità giudiziaria.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Giovanni Merlino, presidente di Federalberghi Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Pavia

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

e-book

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

il video

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

Pavia