Disagi nella fascia di punta

Milano-Mortara, mattinata da dimenticare

Umberto Zanichelli

15 Febbraio 2019 - 12:19

Milano-Mortara, mattinata da dimenticare

Mattinata complicata per i viaggiatori della Milano-Mortara

Un guasto ha provocato ritardi fino a 26 minuti.

Ancora una mattinata complicata per i pendolari della linea ferroviaria Milano-Mortara. A causa di un guasto alcuni dei treni più utilizzati dai viaggiatori nella fascia di punta del mattino sono arrivati a destinazione con ritardi sensibili: gli utenti del regionale 10508, in partenza da Vigevano alle 7.37 sono giunti a destinazione con 14’ di ritardo; peggio è andata ai viaggiatori del treno regionale 10510 in partenza alle 7.50 arrivato con 21’ di ritardo e a quelli del regionale 10514, in partenza da Vigevano alle 8.05 arrivato a Milano con 26’ di ritardo. Dei 46 treni in circolazione sino ad ora 17 sono arrivati a destinazione con un ritardo medio di 10’.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Incidente stradale a Cassolnovo: le immagini dei soccorsi

Il video

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Il CAV Pavia lancia un importante appello

Pavia

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Sabato sera, la situazione in centro storico a Vigevano

Zona gialla

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Il regista Giuseppe Di Giorgio annuncia due progetti imminenti

Pavia

Covid, neo laureata subito in campo

Covid, neo laureata subito in campo

Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Giovanni Merlino, presidente di Federalberghi Pavia

Il grido di dolore del settore alberghiero

Pavia

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

La corretta alimentazione durante il periodo del Covid

e-book

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

Donazione della Protezione Civile di Sartirana all'AGAL

il video

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

La campanella torna a suonare: bimbi nuovamente a scuola

Pavia