oggi a vigevano

Scaglia un pugno contro il furgone della polizia locale
«Vedo gli ufo». Per calmarlo servono 8 agenti

Il 25enne è poi stato sottoposto a Tso

Ilaria Dainesi

27 Marzo 2019 - 22:27

Foto di repertorio

È successo questo pomeriggio intorno alle 16

Questo pomeriggio (mercoledì) il veicolo dell’unità cinofila della polizia locale stava transitando in via Decembrio quando un individuo, senza alcun motivo, ha scagliato un pugno contro il portellone del furgone. Il responsabile è un giovane che pronunciava frasi deliranti come "Io vedo gli ufo". Quando l'agente si è avvicinato, ha iniziato a dare in escandescenza. Per immobilizzarlo è stato necessario chiedere l'intervento di altre due pattuglie, con 8 agenti impegnati. Non senza fatica, il giovane – un 25enne con problemi di tossicodipendenza – è stato caricato su un'ambulanza e trasportato in ospedale, dove è stato necessario sottoporlo a trattamento sanitario obbligatorio.

L'articolo completo sul numero de L'Informatore in edicola giovedì 27 marzo

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

sabato sera

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

La luna e i falò riflessi ai Tre Laghi

La luna e i falò riflessi ai Tre Laghi

A Gravellona

Numeri da record per la festa di Sant'Antonio

Numeri da record per la festa di Sant'Antonio

al Gifra

San Getulio, premiato l’ex sindaco Francesco Marinone

San Getulio, premiato l’ex sindaco Francesco Marinone

gambolò

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

sabato sera

Premio "Lelio Luttazzi" alla mortarese Caterina Comeglio

Caterina Comeglio

Premio "Lelio Luttazzi" alla mortarese Caterina Comeglio

il riconoscimento

L'intervista di Simona Ravasi

Festa dell’aria nel nome di Leonardo

la manifestazione