A Vigevano

Fermato con 6 grammi di hashish: denunciato pusher tunisino

Il 19enne, senza fissa dimora, era già stato arrestato l’11 febbraio

Ilaria Dainesi

30 Marzo 2019 - 13:42

Foto di repertorio

Il controllo dei militari della sezione Radiomobile è scattato nella serata di giovedì, vicino alla stazione ferroviaria di Vigevano. Un 19enne tunisino, senza fissa dimora, è stato trovato in possesso di 6 grammi di hashish: la droga era suddivisa in tre dosi destinate allo spaccio. Il giovane era già stato arrestato per droga lo scorso 11 febbraio, e denunciato il 28 gennaio. I carabinieri gli hanno anche sequestrato 150 euro in banconote di piccolo taglio, denaro ritenuto provento di attività illecita. Il tunisino è stato denunciato, in stato di libertà, per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I militari dell’Arma hanno inoltre contestato a un 19enne, che si trovava in compagnia del tunisino, l’illecito amministrativo per il possesso di sostanze stupefacenti ad uso personale perché trovato in possesso di più di un grammo di hashish.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

sabato sera

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

La luna e i falò riflessi ai Tre Laghi

La luna e i falò riflessi ai Tre Laghi

A Gravellona

Numeri da record per la festa di Sant'Antonio

Numeri da record per la festa di Sant'Antonio

al Gifra

San Getulio, premiato l’ex sindaco Francesco Marinone

San Getulio, premiato l’ex sindaco Francesco Marinone

gambolò

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

sabato sera

Premio "Lelio Luttazzi" alla mortarese Caterina Comeglio

Caterina Comeglio

Premio "Lelio Luttazzi" alla mortarese Caterina Comeglio

il riconoscimento

L'intervista di Simona Ravasi

Festa dell’aria nel nome di Leonardo

la manifestazione