Questa mattina

Ancora un rogo nelle campagne tra Cassolnovo e Cerano

A fuoco dei rifiuti scaricati abusivamente

Ilaria Dainesi

01 Aprile 2019 - 16:35

I rifiuti bruciati

I vigili del fuoco erano intervenuti domenica pomeriggio all'ex discoteca "La Marsina" per spegnere le fiamme che si erano sviluppate nell'area abbandonata. Questa mattina (lunedì) si è verificato un secondo rogo nelle campagne tra Cassolnovo e Cerano: a bruciare sono stati soprattutto rifiuti abbandonati abusivamente. A dare l'allarme alcuni pensionati che si trovavano nelle campagne a pescare: «Abbiamo visto del fumo intorno alle 10, e poco dopo un fuoristrada che si allontanava a tutta velocità. Siamo riusciti a vedere modello e la targa, dati che abbiamo comunicato dando l'allarme». Le indagini delle autorità novaresi sono in corso.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

sabato sera

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Da Beethoven a Joaquín Rodrigo

Domenica al teatro Cagnoni

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

“Papà”, una commedia per le detenute-attrici

Al teatro Cagnoni

La luna e i falò riflessi ai Tre Laghi

La luna e i falò riflessi ai Tre Laghi

A Gravellona

Numeri da record per la festa di Sant'Antonio

Numeri da record per la festa di Sant'Antonio

al Gifra

San Getulio, premiato l’ex sindaco Francesco Marinone

San Getulio, premiato l’ex sindaco Francesco Marinone

gambolò

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

Brughiera in festa: il grande spettacolo pirotecnico

sabato sera

Premio "Lelio Luttazzi" alla mortarese Caterina Comeglio

Caterina Comeglio

Premio "Lelio Luttazzi" alla mortarese Caterina Comeglio

il riconoscimento

L'intervista di Simona Ravasi

Festa dell’aria nel nome di Leonardo

la manifestazione