a frassineto

Rave party sulle sponde del Po, scatta la denuncia per 23 giovani

Dovranno rispondere del reato di invasione di terreni in concorso

Ilaria Dainesi

14 Giugno 2019 - 12:46

Rave party sulle sponde del Po, scatta la denuncia per 23 giovani

Nei giorni scorsi i carabinieri avevano sorpreso 9 persone su un treno in partenza da Mortara prive di biglietto che fumavano e disturbavano gli altri passeggeri. Stavano raggiungendo un altro rave party 

Dovranno rispondere del reato d’invasione di terreni in concorso le 23 persone che sono state intercettate dai carabinieri mentre si allontanavano dal rave party clandestino organizzato a Frassineto Po (Vercelli) sabato 18 e domenica 19 maggio. I giovani, di età compresa tra i 19 e i 39 anni, provenivano soprattutto da Lombardia e Piemonte, con alcuni residenti anche in Veneto e in Toscana. Le denunce sono state formalizzate ieri (giovedì) al termine di una serie di accertamenti. Solo pochi giorni fa, i militari dell'Arma avevano denunciato per interruzione di pubblico servizio 9 giovani che stavano andando a un rave party, evento organizzato sempre sulle sponde del Po, a Frassineto. Sabato sera erano stati sorpresi su un vagone, alla stazione di Mortara, privi di biglietto, mentre fumavano e disturbavano gli altri passeggeri, ritardando la corsa.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Mede, festa in piazza per i diciottenni

Mede, festa in piazza per i diciottenni

ieri

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

Oasi di Sant'Alessio, la riapertura

natura

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

Anticorruzione e buon andamento della pubblica amministrazione

pavia

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

Marisa Mulazzi, miss mamma 2018, è ancora in gara

voghera

Trenini turistici, si torna a bordo

Trenini turistici, si torna a bordo

pavia

Teatro Fraschini, via ai restauri

Teatro Fraschini, via ai restauri

pavia

Pavia: ristoratore obbligato a rimuovere i tavoli per un errore nel permesso

Pavia: ristoratore obbligato a rimuovere i tavoli per un errore nel permesso

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

Pavia-Hildesheim, 20 anni di gemellaggio

pavia

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

Davide Ferro: "Un messaggio di positività"

L'intervista video