Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

vigevano

Ritrovata l’auto rubata a una famiglia con figlio disabile

Questa mattina gli agenti del Commissariato l'hanno restituita ai proprietari

Ilaria Dainesi

Email:

ilaria.dainesi@ievve.com

21 Agosto 2019 - 15:21

Ritrovata l’auto rubata a una famiglia con figlio disabile

La famiglia aveva lanciato un appello anche sui social: il veicolo serve per trasportare il bambino ai controlli medici periodici a Pavia.

La notte di Ferragosto i malviventi si erano introdotti nella loro abitazione, uno stabile al secondo piano di un immobile Aler, in via Belcreda, mettendo sottosopra l’appartamento e portando via gioielli, orologi, televisioni e un computer. Poi erano fuggiti sulla Fiat Punto che i proprietari, in vacanza da qualche giorno, avevano lasciata parcheggiata in cortile. La famiglia aveva denunciato l’accaduto al Commissariato di Vigevano, lanciando poi un appello su Facebook: «Ci interessa soprattutto poter ritrovare al più presto l’auto, che utilizziamo per trasportare nostro figlio disabile ai controlli medici ai quali deve sottoporsi periodicamente a Pavia, dove è in cura». Questa mattina (mercoledì), gli agenti del vicequestore Anna Leuci hanno riconsegnato l’auto alla famiglia. La squadra Volante, anche grazie alla segnalazione di un cittadino, ha ritrovato il veicolo parcheggiato in una zona residenziale vicino alla sede dell’Ats in viale Montegrappa. «Mio marito ed io vogliamo ringraziare di cuore gli agenti della polizia di Vigevano – racconta la signora Valentina Doninotti – che ci hanno riconsegnato la nostra auto. Grazie anche ai cittadini che ci sono stati vicini in questi giorni». Le indagini per individuare i responsabili sono in corso.  

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400