Vigevano

Malore alla guida, va a sbattere in viale Petrarca

È successo intorno all’1,15 di sabato

Ilaria Dainesi

07 Settembre 2019 - 20:30

Malore alla guida, va a sbattere in viale Petrarca

Foto di repertorio

L’uomo è stato portato in codice rosso al San Matteo.

Ha probabilmente avuto un malore – forse un infarto – che gli ha fatto perdere il controllo dell’auto. Il veicolo è andato a sbattere contro il marciapiede di viale Petrarca, investendo anche una delle piante presenti nelle aiuole tra la carreggiata e lo spazio pedonale. Nell’incidente non sarebbero rimasti coinvolti altri veicoli. È successo poco prima dell’1,15 di sabato. L’uomo alla guida, un 55enne, è stato soccorso da un’automedica del 118 e da un’ambulanza della Croce Rossa di Vigevano. È arrivato al policlinico San Matteo in codice rosso; è stato ricoverato nel reparto di rianimazione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Vigevano.

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

"Aquile randagie"

il trailer di "Aquile randagie: gli Scout che si ribellarono al Fascismo"

Shoah, al cinema Odeon tre film per non dimenticare

giornata della memoria

IL 2020 SECONDO LA NUMEROLOGIA

IL 2020 SECONDO LA NUMEROLOGIA

Previsioni per il nuovo anno

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

Le opere di Marco Lodola illuminano l'Ariston

il festival

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

AntonfART: «Le passioni hanno coltivato me»

il laboratorio

Renato Tassiello, “Il sognatore”

Renato Tassiello, “Il sognatore”

debutto discografico

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

fino a domenica

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

storie di lomellina

Dall’Io verso la città-polis

Silvano Petrosino, professore di Filosofia della Comunicazione alla Cattolica di Milano

Dall’Io verso la città-polis

le conferenze

La grande arte? La si vede al cinema

La grande arte? La si vede al cinema

dal 14 gennaio