Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

In stazione

Mortara, il litigio degenera e spunta un coltello: denunciato nigeriano

È successo mercoledì pomeriggio.

Ilaria Dainesi

Email:

ilaria.dainesi@ievve.com

20 Febbraio 2021 - 23:30

Mortara, il litigio degenera e spunta un coltello: denunciato nigeriano

Immagine di repertorio

Il litigio, scoppiato per futili motivi, ha preso una brutta piega, A un certo punto, un uomo di 38 anni – un riders di origini nigeriane, incensurato, residente a Olevano – ha minacciato un 35enne marocchino con un coltello da cucina di 22 centimetri.

L’episodio è avvenuto mercoledì pomeriggio, intorno alle 16, nei pressi della stazione ferroviaria di Mortara. Fortunatamente, nessuno è rimasto ferito. I carabinieri, intervenuti sul posto, hanno sequestrato il coltello denunciando a piede libero il 38enne.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400