Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

il giallo

Ossa umane trovate nei campi attorno a Vigevano: area posta sotto sequestro

Nella stessa zona sono state recuperate anche croci e altri materiali cimiteriali

Ilaria Dainesi

Email:

ilaria.dainesi@ievve.com

03 Febbraio 2022 - 18:07

Nelle scorse ore aveva fatto scalpore il ritrovamento di crocifissi e altri manufatti cimiteriali. Oggi pomeriggio (giovedì), sono state trovate nella stessa zona diverse ossa, molto probabilmente di origine umana. La scoperta è avvenuta in prossimità della riva di un canale, mentre erano in corso le verifiche del personale comunale dell'ufficio Ambiente, che già ieri era intervenuto nella zona di via Foramagna, alla frazione Piccolini di Vigevano, insieme al personale del Comando della polizia locale, che ha avviato le indagini.

L'ipotesi è che qualcuno abbia aperto una o più bare, gettando i resti in aperta campagna. Nella zona del ritrovamento è arrivato anche il personale medico di Ats Pavia per un primo esame dei resti. Gli agenti del Comando di via San Giacomo hanno quindi provveduto a transennare l'area, che è stata posta sotto sequestro, così come le ossa rinvenute. Dai primi accertamenti, sembrerebbero esserci frammenti di vertebre, tibie, femori.

Nella giornata di oggi (giovedì) il personale dell'Est Sesia ha recuperato altro materiale, tra cui decine e decine di crocifissi (fotografie di Jose Lattari)

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400