Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

phishing

Sms truffa: «La sua certificazione verde Covid-19 risulta essere clonata»

La polizia postale mette in guardia: non va aperto il link

Ilaria Dainesi

Email:

ilaria.dainesi@ievve.com

16 Febbraio 2022 - 18:05

Sms truffa: «La sua certificazione verde Covid-19 risulta essere clonata»

«La sua certificazione verde Covid-19 risulta essere clonata, per evitare il blocco è richiesta la verifica dell'identirtà su (...)». Se sul vostro cellulare dovesse arrivare un Sms con questo contenuto, non aprite mai link o allegati, e cestinatelo. A inviarvelo non è il Ministero della Salute, ma un truffatore. Lo fa sapere la polizia postale, che ha rilevato una nuova tipologia di phishing.

La truffa «sfrutta la comunicazione del Ministero della Salute – fanno sapere dalla polizia postale – per l'invio al cittadino del link al download del greenpass. L’attacco si realizza nell’invio ai soggetti di un sms apparentemente proveniente dal Ministero della Salute (Min Salute) nel quale si allerta il cittadino che la sua certificazione verde risulta essere clonata. Il messaggio contiene inoltre un link ad un sito malevolo, che induce a fornire i propri dati bancari».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400