Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

PALESTRO

Litigano per una ragazza, parte la coltellata: ferito un ventiduenne che non c'entrava niente

Altri quattro giovani denunciati per rissa.

Umberto Zanichelli

Email:

umberto.zanichelli@ievve.com

28 Febbraio 2022 - 12:49

Litigano per una ragazza, parte la coltellata: ferito un ventiduenne che non c'entrava niente

L'episodio è avvenuto sabato pomeriggio

Si erano ritrovati nel pomeriggio di sabato in appartamento di Palestro dove, all'improvviso, tra due ventiduenni che risiedono in paese è nata una accesa discussione per una ragazza, che non era presente, della quae entrambi sono innamorati. Ne è nata una rissa che ha coinvolto cinque persone e nel corso della quale uno dei giovani presenti, e che non c'entrava nulla con la disputa, è stato raggiunto da una coltellata alla schiena. Trasportato in codice rosso al policlinico di Pavia è stato giudicato guaribile in 20 giorni. Un coetaneo è stato invece refertato al Pronto soccorso dell'ospedale di Vigevano per una ferita lacero-contusa ad uno zigomo; ne avrà per 15 giorni.

L'indagine è stata condotta dai carabinieri di Robbio

Gli accertamenti condotti dai carabinieri della stazione di Robbio e dai colleghi della sezione operativa e radiomobile della Compagnia di Vigevano hanno consentito di identificare anche gli altri soggetti che hanno preso parte all'episodio: si tratta di un ventiduenne di Confienza, di un ventitreenne di Robbio e di un trentenne albanese, pregiudicato, che vive a Robbio. I militari hanno sequestrato anche il coltello da cucina utilizzato per il ferimento, un coltello multiuso e poco più di mezzo grammo di hashish. I cinque giovane sono stati denunciati per rissa aggravata, uno per il porto abusivo di oggetto atto ad offendere ed uno è stato segnalato alla Prefettura per il possesso della droga. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400