Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

droga

Nicorvo, riceveva i clienti a casa: 28enne arrestato per spaccio

I carabinieri hanno sequestrato hashish, marijuana, un fucile e denaro contante

Ilaria Dainesi

Email:

ilaria.dainesi@ievve.com

03 Marzo 2022 - 13:45

Nicorvo, riceveva i clienti a casa: 28enne arrestato per spaccio

Il controllo dei carabinieri della Stazione di Gravellona Lomellina è scattato nel tardo pomeriggio di mercoledì

Accoglieva i clienti a casa, e qui li riforniva delle dosi di sostanza stupefacente. L’uomo – 28 anni, residente a Cilavegna ma domiciliato a Nicorvo, con precedenti per droga –, è stato arrestato nel tardo pomeriggio di ieri (mercoledì) dai carabinieri della Stazione di Gravellona Lomellina. All’interno del suo appartamento, sono stati trovati e sequestrati 75 grammi di hashish, di cui una parte già suddivisa in dosi, 23 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e altro materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente, un fucile calibro 20, e 5 cartucce. Sequestrati anche 650 euro in contanti, denaro ritenuto provento dell’attività di spaccio.

 

La perquisizione domiciliare è scattata dopo un’operazione di controllo del territorio, che aveva portato a individuare un consumatore di droga, trovato in possesso di 0,8 grammi di hashish. I militari dell'Arma hanno quindi avviato le indagini per risalire allo spacciatore, procedendo quindi con un controllo all’interno del suo appartamento, a Nicorvo. Il 28enne è stato indagato per spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di armi; è stato posto ai domiciliari fino al processo per direttissima. Il legale del 28enne ha presentato richiesta di termini a difesa.

 

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400