Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VIGEVANO

Minaccia con un coltello la convivente e poi i poliziotti: arrestato

L'uomo, 33 anni, era ubriaco. Ora è in carcere

Umberto Zanichelli

Email:

umberto.zanichelli@ievve.com

09 Marzo 2022 - 12:39

Minaccia con un coltello la convivente e poi i poliziotti: arrestato

L'uomo dovrà rispondere tra l'altro di maltrattamenti in famiglia

In preda ai fumi dell'alcol ha dapprima minacciato con un coltello la convivente, che ha percosso con schiaffi e pugni e poi ha minacciato anche gli agenti della Volante del commissariato intervenuti su richiesta della donna. L'episodio è avvenuto domenica sera.

L'arresto è stato effettuato dagli agenti del commissariato di Vigevano

L'uomo, un trentatreenne italiano, è stato affrontato e disarmato dagli uomini del vice-questore Rossana Bozzi e poi tratto in arresto: dovrà difendersi dalle accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. L'uomo è stato accompagnato al carcere vigevanese dei Piccolini.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400