Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Mortara

Ristorante cinese chiuso dai carabinieri: cibi conservati male e dipendenti non in regola

Multe fino a 31.500 euro.

Davide Maniaci

Email:

dade.x@hotmail.it

26 Marzo 2022 - 10:29

Ristorante cinese chiuso dai carabinieri: cibi conservati male e dipendenti non in regola

I controlli dei Nas

I dipendenti non erano stati sottoposti alla visita medica (come impone la legge) né avevano partecipato ai corsi di formazione appositi. Alcuni non erano nemmeno in regola: lavoravano in nero, senza alcun tipo di tutela. Infine, in contrasto con l'attuale normativa, parte del personale aveva il green pass scaduto e accedeva comunque al luogo di lavoro.

Non è finita. Anche alcuni alimenti non erano conservati nel modo corretto, come appurato dal controllo dei Nas, i carabinieri per la tutela della salute. Adesso sono guai per un ristorante cinese di Mortara dopo gli ultimi controlli di giovedì sera. I carabinieri della stazione di Mortara insieme al personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro Carabinieri di Pavia e dei Nas di Cremona andavano a colpo sicuro. Nel ristorante sono state ricontrate tutte le violazioni penali e amministrative elencate sopra.

Le conseguenze sono pesanti: pochi giorni di tempo per sanare le mancanze, pena la chiusura e, soprattutto, una multa di 3500 euro per i cibi conservati male. La sanzione potrà arrivare fino a 31.500 euro in caso di mancata regolarizzazione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400