Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

vigevano

Affidamento revocato: finisce in carcere

L'uomo, 67 anni, era stato condannato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali

Ilaria Dainesi

Email:

ilaria.dainesi@ievve.com

13 Maggio 2022 - 17:24

Affidamento revocato: finisce in carcere

Gli era stata concessa la misura alternativa della messa in prova ai servizi sociali dopo una condanna per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Ma l'uomo, 67 anni, non rispettava le prescrizioni previste dal settembre dello scorso anno, come è emerso dai controlli effettuati dalle forze dell'ordine. A nulla sono servite le diffide formali che gli erano già state notificate; ha, infatti, continuato in questi mesi a mettere in atto una serie di condotte contrarie alle prescrizioni dell'autorità giudiziaria.

L'ufficio del Tribunale di sorveglianza di Pavia ha quindi emesso un'ordinanza di sospensione della misura alternativa, che è stata eseguita lunedì dal personale del Commissariato di Vigevano. Il 67enne è stato rintracciato e accompagnato all'interno della casa di reclusione dei Piccolini.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400