Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VIGEVANO

Treno guasto, viaggiatori bloccati per quasi due ore alla periferia della città

A bordo anche una scolaresca del liceo "Omodeo" di rientro da Milano

Umberto Zanichelli

Email:

umberto.zanichelli@ievve.com

14 Maggio 2022 - 18:54

Treno guasto, viaggiatori bloccati per quasi due ore alla periferia della città

Gli studenti del liceo "Omodeo" di Mortara stavano rientrando da Milano (foto Edoardo Zanichelli)

Traffico in tilt nel pomeriggio lungo la linea ferroviaria Milano-Mortara a causa di un guasto al locomotore del treno regionale partita dallo scalo milanese di Porta Genova alle 15.42 ed attesto a Vigevano alle 16.12. Il convoglio è rimasto bloccato alla periferia di Vigevano per oltre due ore e ha provocato una serie di ritardi che hanno toccato anche i 45 minuti.

Il punto nel quale il convoglio è rimasto bloccato

Sul treno di trovava anche una scolaresca del liceo “Omodeo” di Mortara di rientro da un visita d’istruzione a Milano. «Siamo rimasti per parecchio tempo chiusi nella carrozza – racconta uno degli studenti – senza aria condizionata e con le porte chiuse per evitare che i passeggeri potessero scendere. Solo più tardi almeno il climatizzatore è ripartito». Sul treno c’erano anche diverse mamme con bambini piccoli alle quali alcune studentesse hanno prestato assistenza.

I regolamenti consentono di scendere solo al personale di Trenord mentre i viaggiatori devono restare sul treno

Per effetto del guasto, che ha reso necessario l’invio di un locomotore dallo scalo di Vigevano per il recupero, il treno partito da Mortara alle 15.58 è stato limitato a Vigevano mentre i treni in partenza da Porta Genova alle 17.42 e da Mortara alle 17.33 sono stati cancellati.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400