Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Mortara

Prende a calci la porta di casa del fidanzato con un coltello in tasca: denunciata

"Protagonista" una ragazza di 26 anni

Davide Maniaci

Email:

dade.x@hotmail.it

21 Maggio 2022 - 19:18

Prende a calci la porta di casa del fidanzato con un coltello in tasca: denunciata

Aveva con sé un coltello da cucina e si trovava in evidente stato di alterazione: intorno alle 19,30 di giovedì sera una donna di 26 anni, disoccupata, incensurata, ha tentato di entrare nel palazzo dove vive il fidanzato, in una via centralissima di Mortara. Trovando il portone chiuso, lo ha preso a calci rompendo un vetro. Una coinquilina ha chiamato il 112, e gli operatori sono riusciti a calmarla.

La ragazza, nata a Vigevano e residente a Milano, incensurata, ha consegnato spontaneamente un coltello seghettato lungo 21 centimetri, che è stato subito sequestrato. I carabinieri l'hanno denunciata in stato di libertà.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400