Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

LOMELLINA

Controlli alla "movida": contestate una dozzina di violazioni ad esercizi commerciali

I carabinieri hanno arrestato tre uomini e ne hanno segnalati altri due

Umberto Zanichelli

Email:

umberto.zanichelli@ievve.com

24 Maggio 2022 - 12:16

Controlli alla "movida": contestate una dozzina di violazioni ad esercizi commerciali

I controlli sono stati effettuati con il supporto dei militari del Nas

Una dozzina di violazioni contestate ad alcuni locali, due segnalazioni alla Prefettura per consumo di droga e tre arresti, due per ordini di carcerazione ed uno per resistenza. E' il bilancio del servizio di controllo straordinario del territorio svolto nel fine settimana dai carabinieri della Compagnia di Vigevano. I militari del maggiore Paolo Banzatti hanno operato con il supporto dei colleghi del Nas di Cremona e di quelli dell'Ispettorato del Lavoro di Pavia.

Ai controlli hanno partecipato anche i carabinieri del nucleo Ispettorato del lavoro

Nel corso del servizio sono state contestate 4 sanzioni penali in materia di lavoro a carico di un esercizio commerciale di Garlasco e 5 amministrative in materia di igienico-sanitaria a carico di tre locali dello stesso centro lomellino. A Mortara invece, sempre per violazione in materie di igiene, sono state constatate 3 violazioni amministrative ad un esercizio commerciale. 

I militari hanno effettuato anche tre arresti

I carabinieri hanno poi dato esecuzione a due ordini di carcerazione a carico di un trentenne senza fissa dimora, per sottrazione di minorenni, furto in abitazione e falsa attestazione della propria identità e di un trentaduenne di Robbio che deve scontare un anno e un mese e 15 giorni di reclusione per reati legati alla droga. In manette è finito anche un ventisettenne di Garlasco responsabile di resistenza a pubblico ufficiale per essersi opposti ai militari intervenuti a sedare una lite con un venticinquenne. Infine due persone, un quarantaduenne egiziano ed un ventenne italiano, sono state segnalate alla Prefettura per essere state trovate in possesso il primo di 10 ed il secondo di 5 grammi di hashish.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400