Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BINASCO

Impugna il coltello e colpisce due volte la moglie: arrestato dai carabinieri

La donna non è in pericolo di vita; il marito, 69 anni, è in carcere. Avrebbe agito in conseguenza di uno stato depressivo causato da problemi economici in famiglia.

Umberto Zanichelli

Email:

umberto.zanichelli@ievve.com

31 Maggio 2022 - 13:07

Impugna il coltello e colpisce due volte la moglie: arrestato dai carabinieri

La casa dove è avvenuto l'episodio

E' stato arrestato dai carabinieri di Abbiategrasso per tentato omicidio l'uomo di 69 anni residente a Binasco (Milano) che domenica mattina intorno alle 5 ha colpito con due coltellate all'addome la moglie di 64 anni. E' stato lui stesso, dopo l'accaduto, a chiamare i soccorsi assistendo la moglie sino al loro arrivo. I militari della Compagnia di Abbiategrasso hanno dialogato a lungo con lui al telefono, con l'obiettivo di calmarlo ed evitare che potesse compiere altre violenze nei confronti della moglie.

La donna è stata trasportata in ospedale in codice giallo: non è in pericolo di vita

L'episodio, secondo gli investigatori, sarebbe a ricondurre ad uno stato depressione del sessantanovenne legato a dei problemi economici della coppia. La donna, che è sempre rimasta cosciente, è stata trasportata in ospedale in codice giallo. Secondo i medici che l'hanno in cura non sarebbe in pericolo di vita. Il coltello e l'appartamento dove è avvenuto il tentato omicidio sono stati posti sotto sequestro mentre il sessantanovenne è stato condotto in carcere a Pavia.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400