Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

GAMBOLO'

Litiga con il figlio della badante, gli spara e lo uccide: l'omicida ha 85 anni

E' accaduto intorno alle 18.30: la vittima aveva 43 anni. L'anziano è attualmente sotto interrogatorio

Umberto Zanichelli

Email:

umberto.zanichelli@ievve.com

05 Giugno 2022 - 21:24

Litiga con il figlio della badante, gli spara e lo uccide: l'omicida ha 85 anni

L'uomo, che è infermo, è stato accompagnato in caserma a Gambolò

Al culmine di una discussione, che secondo i carabinieri che sono al momento al lavoro per ricostruire l’accaduto sarebbe sorta per futili motivi, ha imbracciato un fucile da caccia, che deteneva regolarmente e, nonostante sia sulla sedia a rotelle, con quello ha esploso due colpi contro il figlio della sua badante, un uomo di 43 anni di Nicorvo, che è morto sul colpo. La donna era in casa ma in un’altra stanza e non avrebbe assistito al fatto.

I carabinieri sul luogo dell'omicidio

L’omicidio si è consumato intorno alle 18.30 in un casa di via Cascina Nuova Litta e su cosa sia accaduto in quegli istanti ci sono ancora informazioni frammentarie. L’anziano è stato accompagnato in caserma a Gambolò dove in questi momenti è sottoposto ad interrogatorio in stato di fermo. Solo al termine il pm di turno deciderà quali provvedimenti assumere.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400