Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

L’episodio

Sottrae un monopattino e si schianta dopo pochi minuti

Vigevano: è accaduto venerdì intorno alle 23. L’uomo è stato portato in ospedale dove ha rifiutato le cure, poi si è allontanato e ha fatto perdere le proprie tracce

Ilaria Dainesi

Email:

ilaria.dainesi@ievve.com

09 Luglio 2022 - 21:38

Sottrae un monopattino e si schianta dopo pochi minuti

Immagine di repertorio

Ha sottratto illecitamente un monopattino elettrico nei pressi della stazione ferroviaria e, pochi minuti dopo, si è schiantato con il velocipede contro un’auto nella zona di via Decembrio. È successo venerdì sera intorno alle 23, a Vigevano. Quando gli agenti della polizia locale sono intervenuti per rilevare l’incidente, un gruppo piuttosto numeroso di persone si è precipitato sul posto, accusando l'uomo, rimasto ferito dopo lo scontro, di aver portato via il monopattino poco prima.

Sull’accaduto sono in corso gli accertamenti del personale del Comando della polizia locale di Vigevano. L’uomo, di origini straniere, è stato trasportato con un’ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale civile. Qui, però, ha rifiutato le cure e si è allontanato, facendo poi perdere le proprie tracce.

Dal Comando di via San Giacomo hanno fatto sapere che la proprietaria del monopattino ha presentato una denuncia per furto, e che il mezzo le è già stato riconsegnato. Le indagini stanno però continuando. E indicazioni utili per far luce sull’accaduto e per individuare il responsabile potrebbero arrivare anche dalle telecamere della videosorveglianza presenti in stazione. In questa zona ieri sera, sempre intorno alle 23, il 118 è intervenuto per soccorre un uomo di 27 anni, il quale avrebbe riferito di essere stato vittima di un’aggressione; è stato trasportato da un’ambulanza della Croce Rossa al pronto soccorso dell’ospedale civile, dove è arrivato in codice verde.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400