Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

operazione sem

Spaccio tra Lombardia e Piemonte: un fermo anche a Vigevano

In tutto sono 18 le persone indagate

Ilaria Dainesi

Email:

ilaria.dainesi@ievve.com

19 Settembre 2022 - 19:44

Spaccio tra Lombardia e Piemonte: un fermo anche a Vigevano

Immagine di repertorio

Spacciavano droga nei boschi e nelle campagne attorno a Gozzano (Novara) e in altre zone dei Comuni vicini, dove ricevevano i "clienti" ad ogni ora del giorno e della notte. Sono complessivamente 18 le persone indagate nell'ambito dell'operazione "Sem" del Comando compagnia carabinieri di Arona, con la collaborazione di altri reparti territoriali del Piemonte e della Lombardia, che ha portato all'emissione di 9 misure cautelari, di cui 4 in carcere, 3 con l'obbligo di dimora e presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria, e 2 con il divieto di dimora a Novara e provincia. Sono 5 le persone finora fermate dai militari dell'Arma. Uno di loro è domiciliato a Vigevano: si tratta di un uomo di 31 anni, di origini marocchine, arrestato sabato dai carabinieri della Compagnia di Vigevano, intervenuti per una lite in famiglia.

Le indagini, dirette dal sostituto procuratore della Repubblica Silvia Baglivo, erano partite nel dicembre 2021. Il giro d'affari illegale derivante dalla vendita delle sostanze stupefacenti supererebbe i 200 mila euro; nel corso degli appostamenti, sono state documentate le cessioni di oltre 2 chili di cocaina e altrettanti di hashish e di circa 5 di eroina.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400