Il presidente nazionale di Coldiretti a Pavia per l'inaugurazione della nuova sede

Sergio Marini ha ribadito il no agli Ogm e ha indicato l'unica via da seguire «quella della filiera agricola italiana». Preoccupazioni per la nuova Pac: «È certo che si perderanno dei quattrini. Allora dobbiamo fare una battaglia e i soldi devono arrivare

administrator

07 Ottobre 2011 - 17:48

Il presidente nazionale della Coldiretti Sergio Marini era presente oggi a Pavia per l'inaugurazione della nuova sede della Coldiretti in viale Brambilla 34. Prima del taglio del nastro ha partecipato ad una tavola rotonda che si è tenuta al Collegio Borromeo. Sono interrvenuti anche il presidente di Coldiretti Pavia Giuseppe Ghezzi, l'assessore regionale all'agricoltura Giulio De Capitani e il presidente della provincia di Pavia senatore Daniele Bosone. Marini ha insistito in particolare su alcuni temi. Sugli Ogm: «Finchè non ci sarà la certezza assoluta per il consumatore noi diremo di no». Sul marchio italiano: «Dobbiamo sostenere la nostra filiera agricola, non c'è altra soluzione». E sui nuovi contributi previsti dalla Pac (politica agricola comunitaria) che si profila all'orizzonte per il riso: «L'Europa sappiamo che si muove con anticipo di alcuni anni, mentre spesso la pollitica italiana si muove dieci giorni dopo. Allora è certo che noi dalla Pac ci perderemo dei quattrini: il 5% nominale che diventerà il 20% effettivo. Premesso questo, la nostra battaglia sarà fatta perchè i soldi non vadano a finire nelle tasche di banche o assicurazioni ma in quelle degli agricoltori che campano di agricoltura».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

fino a domenica

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

storie di lomellina

Dall’Io verso la città-polis

Silvano Petrosino, professore di Filosofia della Comunicazione alla Cattolica di Milano

Dall’Io verso la città-polis

le conferenze

La grande arte? La si vede al cinema

La grande arte? La si vede al cinema

dal 14 gennaio

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

in biblioteca a gambolò

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

stagione di prosa

Le aule del Cairoli ospiteranno la “Notte Nazionale del Liceo Classico”

Le aule del Cairoli ospiteranno la “Notte Nazionale del Liceo Classico”

l'iniziativa

CAPRICORNO

CAPRICORNO

Segno del mese

“Buon anno, ragazzi”, la commedia di San Silvestro

“Buon anno, ragazzi”, la commedia di San Silvestro

il 31 al cagnoni