Grechi e il caso Sigma: ma io li ho incontrati

«Siamo a disposizione per qualsiasi richiesta, ma in città ci sono almeno cento altre officine con 30 dipendenti come loro»

administrator

10 Febbraio 2012 - 12:09

Grechi e il caso Sigma: ma io li ho incontrati
VIGEVANO - Dice di essere rimasto perplesso e sorpreso nel leggere delle "avances" del sindaco di Mortara e delle accuse di indifferenza rivolte all'amministrazione comunale vigevanese. Luigi Grechi, assessore alle Attività produttive, risponde all'amministratore delegato della Sigma, Davide Grossi. La settimana scorsa l'azienda meccanica, annunciando il suo ingresso nel colosso internazionale Jobs Automazioni, aveva nuovamente espresso il suo disagio verso una città colpevole di ignorare un'impresa storica e rilanciato l'idea di un possibile trasferimento dell'attività produttiva.
«Strano - risponde Grechi - io l'ingegner Grossi l'ho incontrato, nel mio ufficio, prima di Natale. Con lui c'era anche il responsabile finanziario dell'azienda, Marco Gabetta». Un incontro svoltosi esattamente il 17 novembre scorso. «Abbiamo parlato per una mezz'oretta - dice - Mi hanno raccontato delle loro difficoltà nell'approccio con le istituzioni cittadine - con particolare riferimento all'associazione di categoria - che altrove danno maggiore considerazione, mentre qui non c'è "rete", nemmeno di comunicazione. Io ho detto loro che questo è uno storico problema della nostra città, che peraltro non è capoluogo di provincia ed ha sedi periferiche delle associazioni e della stessa Camera di Commercio. Ma specifiche lamentele nei riguardi dell'amministrazione comunale non ne ho sentite».
Resta aperta l'ipotesi di un addio di Sigma a Vigevano: sarebbe uno smacco imperdonabile. «Sì, indubbiamente. Però la Sigma afferma di essere una grande realtà, mentre io dico che non lo è ancora perchè di aziende con una trentina di dipendenti ce ne sono almeno un centinaio a Vigevano. È certamente un marchio storico e se la Sigma ha delle richieste da inoltrare all'amministrazione comunale, qui trova grande disponibilità».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Tempo libero

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

Franz Pelizza all'Expo d’arte internazionale di Innsbruck

fino a domenica

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

Una villa storica... e Alessandro Manzoni

storie di lomellina

Dall’Io verso la città-polis

Silvano Petrosino, professore di Filosofia della Comunicazione alla Cattolica di Milano

Dall’Io verso la città-polis

le conferenze

La grande arte? La si vede al cinema

La grande arte? La si vede al cinema

dal 14 gennaio

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

Dal “Reading book challenge” alle letture silenziose

in biblioteca a gambolò

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

Con Dapporto al Cagnoni va in scena l’Italia piccolo-borghese

stagione di prosa

Le aule del Cairoli ospiteranno la “Notte Nazionale del Liceo Classico”

Le aule del Cairoli ospiteranno la “Notte Nazionale del Liceo Classico”

l'iniziativa

CAPRICORNO

CAPRICORNO

Segno del mese

“Buon anno, ragazzi”, la commedia di San Silvestro

“Buon anno, ragazzi”, la commedia di San Silvestro

il 31 al cagnoni