Camera di Commercio, Pavia diventa sede secondaria

Confermato l'accorpamento con Mantova (che diverrà la sede legale) e Cremona

administrator

09 Agosto 2017 - 18:42

Camera di Commercio, Pavia diventa sede secondaria

È stato firmato ieri pomeriggio dal Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda il decreto per la riforma e il riordino delle Camere di Commercio. Con gli accorpamenti e la rideterminazione delle circoscrizioni territoriali, il numero delle Camere di Commercio passerà da 95 a 60, così come viene ridefinito il numero delle Aziende speciali, che passano dalle 96 attuali a 58. La Camera di Commercio di Pavia è stata accorpata a quelle di Mantova e Cremona. La sede legale sarà però a Mantova, a Pavia resterà perciò una sede secondaria. E il commissario ad acta sarà sempre quello mantovano, Marco Zanini. I numeri avrebbero lasciato intendere qualcosa di diverso: Pavia conta infatti oltre 58mila imprese iscritte, contro le 49mila di Mantova e le 36mila di Cremona. Il presidente della Camera di Commercio pavese, Franco Bosi, si è limitato per ora a sottolineare che «ci opporremo facendo tutti i passi necessari». Vanno in questa direzione le parole dell'assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia Mauro Parolini: «Il decreto prende atto degli accorpamenti già fatti di Milano-Monza-Lodi e Como-Lecco ma non è stata riconosciuta, come richiesto da Regione Lombardia, l'autonomia della Camera di Commercio di Pavia. La Regione valuterà quali iniziative assumere, compresa la possibilità di un ricorso contro il decreto. Le ragioni dell'autonomia vengono anche da ragioni di tipo economico e geografico che richiedono autonomia organizzativa per i territori che hanno economie diversamente strutturate».

Il processo di razionalizzazione, come detto, coinvolge anche le aziende speciali, mentre le sedi secondarie scendono del 20% con una riduzione complessiva di un quarto dei metri quadrati utilizzati e la messa a reddito degli uffici non utilizzati. Vengono così “liberati” circa 400mila metri quadrati di immobili. Rivista anche la dotazione organica delle Camere Commercio che nel 2019 sarà di 6.700 unità contro le 8.800 unità del 2016.

@ l'Informatore

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su L'informatore

Caratteri rimanenti: 400

Quale futuro per l’area ex Necchi?

Quale futuro per l’area ex Necchi?

pavia

Il Gruppo Scout festeggia i 60 anni di attività

Il Gruppo Scout festeggia i 60 anni di attività

a mede

Leonardo: la lectio magistralis di Sgarbi a Pavia

Leonardo: la lectio magistralis di Sgarbi a Pavia

ieri in università

Shakespeare rivive con Ale & Franz

Shakespeare rivive con Ale & Franz

In scena

L'omaggio dei musicisti pavesi a De Andrè in un doppio cd

L'omaggio dei musicisti pavesi a Faber in un doppio cd

San Martino Siccomario: il progetto di riqualificazione di via Turati

San Martino Siccomario: il progetto di riqualificazione di via Turati

le opere

Matteo Domenico Borioli, il marchese della pop art

Matteo Domenico Borioli, il marchese della pop art

pavia

Gambolò, scontro tra due veicoli sulla circonvallazione

Gambolò, scontro tra due veicoli sulla circonvallazione

il video

San Valentino: come lo festeggiamo?

San Valentino: come lo festeggiamo?

la festa degli innamorati